The Railway Man: al via le riprese

Stellan Skarsgard e Hiroyuki Sanada si sono uniti al cast della pellicola che è attualmente in lavorazione a Edimburgo.

Le star Colin Firth e Nicole Kidman sono approdate a Edimburgo dove saranno impegnate nelle riprese di The Railway Man, dramma storico in lavorazione dal 30 aprile. Nuovi arrivi dell'ultim'ora nel cast, che comprende anche il giovane Jeremy Irvine, Stellan Skarsgard e Hiroyuki Sanada. The Railway Man, diretto da Jonathan Teplitzky, è un biopic basato sull'autobiografia di Eric Lomax, ufficiale inglese torturato dai giapponesi durante la costruzione della 'ferrovia della morte' avvenuta nel corso della Seconda Guerra Mondiale che, a decenni di distanza dalla guerra, decise di mettersi sulle tracce del suo carnefice in cerca di vendetta. Patricia 'Patti' Wallace, moglie di Lomax, sostenne il marito, lo aiutò a confrontarsi con le sue paure e scrisse all'uomo che Eric riteneva responsabile delle sue torture. Firth e la Kidman interpreteranno i due protagonisti, mentre Jeremy Irvine si calerà nei panni di Lomax da giovane. Stellan Skarsgard sarà il migliore amico di Lomax che lo accompagna nei luoghi della prigionia e Hiroyuki Sanada interpreterà un ufficiale giapponese del campo di prigionia in cui il protagonista viene torturato. The Railway Man è una co-produzione australiano/inglese. Una volta concluse le riprese in Scozia, la troupe si sposterà in Tailandia e nel Queensland, in Australia.

Stellan Skarsgard si prepara ad affiancare Charlotte Gainsbourg in The Nymphomaniac, pellicola erotica in due parti diretta da Lars von Trier. La star giapponese Hiroyuki Sanada, prossimamente, sarà nei cinema a fianco di Keanu Reeves nell'action 47 Ronin.

The Railway Man: al via le riprese
Privacy Policy