The Punisher: cinque nuovi attori nel cast della serie

La Marvel ha annunciato l'arrivo di ulteriori interpreti per lo show che debutterà su Netflix nel 2017.

La Marvel ha annunciato l'arrivo di cinque nuovi attori nel cast della serie The Punisher.
Daniel Webber avrà la parte di Lewis Walcott, un giovane veterano che ha avuto delle difficoltà nell'adattarsi nuovamente alla società civile.
Jason R. Moore sarà invece Curtis Hoyle, un amico di Frank Castle e una delle poche persone informate del fatto che sia ancora in vita. Tra le pagine dei fumetti il personaggio è un veterano che ha incontrato il protagonista in Vietnam.
Paul Schulze ha ottenuto il ruolo di Rawlins, un importante agente della CIA il cui lavoro in Afghanistan lo ha portato a incontrare Frank. La sua presenza proviene dai fumetti della serie Punisher MAX.
Jaime Ray Newman sarà Sarah Liberman, la moglie di Micro la cui vita si complicherà a causa delle attività del marito. Michael Nathanson sarà infine Sam Stain, un agente che si occupa della difesa nazionale e viene messo in difficoltà quando inizia a lavorare insieme a Dinah (Amber Rose Revah).

Lo showrunner della serie, Steve Lightfoot, ha dichiarato: "Non potevamo chiedere un gruppo di attori di maggior talento per il cast di The Punisher. E' elettrizzante vederli portare in vita i loro personaggi con delle performance così complesse e ricche di sfumature".

Il protagonista della serie, in arrivo su Netflix nel 2017, sarà Jon Bernthal nel ruolo di Frank Castle.

The Punisher: cinque nuovi attori nel cast della...
The Punisher: Jon Bernthal homeless nelle nuove foto dal set!
Addio a Steve Dillon, co-autore di Preacher e disegnatore di Punisher
Privacy Policy