The Possession of Maggie Hill, nuova serie su NBC

John Glenn si occuperà dello sviluppo della nuova serie, incentrata sulla possessione demoniaca di una ragazza di quindici anni.

A quanto pare il tema dell'esorcismo e delle possessioni demoniache avrà un ruolo di spicco in TV, nelle prossime stagioni: Glen Mazzara e Robert Kirkman sono passati dagli zombie ai demoni con due serie sulle quali sono attualmente al lavoro, Outcast e Damien, e la NBC, che non vuole essere da meno, rilancia con The Possession of Maggie Hill, nuovo drama soprannaturale scritto da John Glenn.

I protagonisti della nuova serie sono i Gill, una famiglia che vive ad Eugene, in Oregon, la cui tranquillità viene compromessa dal protrarsi di eventi inspiegabili e inquietanti. Al tempo stesso due detective che si stanno occupando delle indagini relative ad una serie di brutali omicidi, intuiscono che il caso potrebbe essere collegato alla figlia quindicenne dei Gill, Maggie, che a quanto pare manifesta i segni di una possessione demoniaca.

Il genere demoniaco ha sempre avuto una spiccata preferenza per le protagoniste adolescenti, spesso possedute da entità malvagie. Da questo punto di vista, inutile sottolinearlo, L'esorcista ha lasciato il segno.

Linda Blair scherza con William Friedkin sul set de L'esorcista
The Possession of Maggie Hill, nuova serie su NBC
Privacy Policy