The Originals

2013 - ....

The Originals: una svolta per Claire Holt

Dopo l'ultimo episodio andato in onda si prospetta un cambio di direzione per uno dei personaggi principali della serie.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sulla prima stagione di The Originals, di non proseguire nella lettura di questa news. E' finalmente accaduto. Dopo innumerevoli litigi, fratture, diatribe al vetriolo, pugnalate al cuore - letterali e non - Rebekah è finalmente riuscita a ottenere la sua agognata libertà dal rapporto ossessivo e asfissiante con suo fratello Klaus, ma a quale prezzo? L'esilio è stata la condanna che Klaus ha offerto a sua sorella dopo aver scoperto il suo terribile tradimento: dopo aver minacciato di ucciderla, dopo averla 'processata' per il torto subito, alla fine Klaus non ce l'ha fatta a piantare il paletto magico nel cuore di Rebekah. "Sei libera", le ha detto, libera di lasciare la città e non tornare mai più, non farsi mai più vedere, lasciarsi alle spalle Elijah e la futura nipotina, libera di cercare quella pace e quell'amore che Klaus le ha sempre impedito di avere. E così The Originals ha perso uno dei suoi protagonisti con l'addio strappalacrime - fiumi di lacrime - di Claire Holt alla serie.

Voci non confermate sostengono che la decisione sia stata dell'attrice dichiarando che non ha mai avuto in programma di recitare nel ruolo troppo a lungo. Gli autori sostengono che la storyline di Rebekah aveva ormai raggiunto la sua saturazione, ma il fatto di non averla eliminata definitivamente lascia la porta aperta a eventuali ritorni per il futuro, d'altronde sia The Vampire Diaries sia The Originals sono specializzate in lunghi ed elaborati flashback per illustrare la storia dei loro millenari personaggi. Quindi diciamo addio a Rebekah per il momento, ma non è detto che si tratti di un saluto definitivo. A Claire non possiamo che augurare di trovare subito un nuovo progetto dove mostrare tutto il suo talento.

The Originals: una svolta per Claire Holt
Privacy Policy