The Office: aggiornamenti sullo spin-off

Purtroppo lo spin-off della popolare serie americana non si farà. Tuttavia, gli attori che erano stati annunciati come protagonisti, ovvero Rashida Jones, Aziz Ansari e Amy Poehler, faranno parte del cast di un nuovo progetto televisivo.

Lo spin-off di The Office, la serie televisiva interpretata da Steve Carell, che a sua volta è l'adattamento americano di un serial britannico, purtroppo non si farà, nonostante nei mesi scorsi sembrava ormai cosa certa. Tuttavia gli attori che erano stati annunciati come protagonisti, ovvero Amy Poehler, Rashida Jones e Aziz Ansari, sono entrati a far parte del cast di una nuova serie televisiva che sarà realizzata dai produttori di The Office, Greg Daniels e Mike Schur. Non si conoscono ancora molti dettagli sul nuovo progetto, se non che dovrebbe debuttare ad aprile.

La Jones, che era già apparsa nel ruolo di Karen Filippelli in The Office, nella nuova serie interpreterà un'infermiera. Di recente l'attrice americana ha girato tre nuove pellicole, ovvero Brief Interviews with Hideous Men, diretto da John Krasinski e le due commedie Chilled in Miami e I Love You, Man, la cui uscita nelle sale americane è attesa per il prossimo anno.
Per quanto riguarda la Poehler invece, l'attrice ha concluso quest'anno la sua lunga partecipazione allo show televisivo Saturday Night Live, nel quale ha debuttato nel 2001, nella prima puntata andata in onda dopo i tragici eventi dell'11 settembre. Oltre all'imminente serie con i produttori di The Office, la Poehler dovrebbe far parte del cast di Groupies, una commedia diretta da Erica Rivinoja.

The Office: aggiornamenti sullo spin-off
Privacy Policy