The O.C. si ferma a quattro

Non ci sarà una quinta stagione per 'The O.C.', che arriverà alla sua conclusione in USA il 22 febbraio.

Non sono affatto buone le notizie per gli spettatori di The O.C.: la quarta stagione, attualmente in onda in USA, sarà l'ultima e terminerà il prossimo 22 febbraio, quando andrà in onda il sedicesimo ed ultimo episodio previsto.
Dopo il debutto del 2003 e l'ottima accoglienza iniziale, gli ascolti della serie erano iniziati a calare a partire dalla seconda stagione, dopo uno spostamento al giovedì che ne aveva aumentato la concorrenza. La Fox aveva quindi confermato la serie creata da Josh Schwartz anche per una quarta stagione, limitando il numero di episodi a sedici.
Schwartz ha dichiarato che considera questo un buon momento per interrompere il suo show, considerando i riscontri positivi che l'attuale stagione sta ricevendo e la vivacità della trama, ed ha annunciato delle sorprese per gli episodi finali, tra cui un triangolo amoroso ed una gravidanza imprevista.

A giudicare dalle voci che si leggono in giro, però, c'è ancora qualche piccola speranza per i fan di OC. Si vocifera, infatti, di un interessamento del neonato network CW per la serie, dato che i bassi ascolti raggiunti dallo show di Schwartz sono sì insufficienti per la Fox, ma sarebbero in linea con la media del nuovo network.

Lo stesso Schwarz è attualmente al lavoro su due nuovi progetti per altrettanti network: Gossip Girl per CW, basato su una serie di libri dallo stesso titolo, raccontato dal punto di vista di un blogger ed incentrato sul mondo degli adolescenti di New York ed i loro genitori; e Crumbs, per la CBS, serie d'azione che racconta di un uomo che ha scaricato l'intero database della CIA nella sua testa.

The O.C. si ferma a quattro
Privacy Policy