The Mentalist: un serial killer per Terry Kinney

L'attore americano entra a far parte del cast del crime-drama targato CBS nel ruolo dell'agente Sam Bosco.

L'attore americano Terry Kinney, visto recentemente in The Unusuals, è entrato a far parte del cast della seconda stagione di The Mentalist, il poliziesco della CBS interpretato da Simon Baker nel ruolo di Patrick Jane, un consulente indipendente del Bureau Investigativo della California. A Kinney è stato affidato il ruolo di Sam Bosco, un poliziotto che avrà modo di rivelare la sua arguzia investigativa durante le indagini per il caso del serial killer Red John, tra le cui vittime figurano anche la moglie e la figlia di Patrick Jane.

Il confronto tra i due tuttavia, non sarà facile, visto che seguono due metodi d'indagine completamente diversi - più schematico quello di Bosco, e più intuitivo quello di Jane - e come se non bastasse, a complicare le cose c'è anche il fatto che Bosco è un ex-superiore di Teresa Lisbon (Robin Tunney), e l'ombra del loro passato inevitabilmente si manifesterà anche sul nuovo rapporto.

Kinney, che apparirà in almeno sette episodi della seconda stagione di The Mentalist, negli ultimi tempi ha preso parte a diverse serie televisive, tra cui Oz, Law & Order - I due volti della giustizia, CSI: New York e Canterbury's Law.

The Mentalist: un serial killer per Terry Kinney
Privacy Policy