The Killing: cancellato, stavolta per sempre

La AMC ha rilasciato l'annuncio ufficiale ringraziando la Fox TV per la collaborazione.

Nulla di fatto per Linden e Holder: non ci sarà un secondo "ripescaggio" per la serie della AMC, stavolta la cancellazione è definitiva. Lo scorso anno, al termine della seconda stagione di The Killing, il canale decise di non proseguire oltre, ma dopo la presentazione che Veena Sud propose ai dirigenti per il proseguimento della storia, il crime drama venne resuscitato per una terza stagione grazie anche all'intervento di Netflix. Adesso giunge il comunicato ufficiale che non ci lascia più speranze per il futuro dello show "E' stata una decisione molto difficile. Vogliamo ringraziare Veena Sud, lo straordinario cast e la troupe e i fan che hanno dimostrato tutta la loro lealtà. Fox TV Studios è estremamente fiera delle tre stagioni di The Killing, siamo grati dai aver collaborato con la AMC e Netflix. Grazie a Mireille Enos, Joel Kinnaman, Peter Sarsgaard e tutti i talenti che hanno contribuito per la realizzazione della serie".

Non ci resta che incrociare le dita e sperare in un secondo miracolo, anche se dubitiamo che Netflix decida di sostenere i costi di gestione di un'altra stagione senza avere l'appoggio finanziario della Fox e della AMC.

The Killing: cancellato, stavolta per sempre
Privacy Policy