The Irishman: le riprese del film di Martin Scorsese inizieranno ad agosto

I protagonisti dell'atteso lungometraggio, che potrà contare sul sostegno di Netflix, saranno Robert De Niro e Al Pacino.

La produzione del nuovo film diretto da Martin Scorsese, The Irishman, inizierà ad agosto.
Il sito Indiewire ha infatti condiviso l'indiscrezione che la nona collaborazione tra il regista e Robert De Niro ha ottenuto il via libera dalla produzione e potrà contare su un budget pari a 100 milioni di dollari.
L'attore avrà il ruolo di Frank "l'irlandese" Sheeran, un killer su commissione che viene coinvolto nella morte di Jimmy Hoffa, personaggio affidato ad Al Pacino.

Leggi anche:

Fanno parte del cast anche Joe Pesci, Bobby Cannavale e Harvey Keitel.
Steven Zaillian ha firmato la sceneggiatura tratta dal libro di Charles Brandt intitolato I Heard You Paint Houses.

Netflix prevede una distribuzione nel 2019, in un periodo utile per la corsa agli Oscar.

The Irishman: le riprese del film di Martin...
The Irishman: Robert De Niro apparirà nel film in versione ventenne
Scorsese, DiCaprio e De Niro collaboreranno per realizzare Killers of the Flower Moon?
Privacy Policy