Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

The Hobbit: Peter Jackson in ospedale, ancora ritardi per il film

Il regista è stato ricoverato in un ospedale di Wellington per curare un'ulcera allo stomaco. Si prevede che le riprese di The Hobbit slitteranno ulteriormente.

Non c'è pace per The Hobbit alla lunga serie di contrattempi che hanno ritardato le riprese dei due film tratti da Tolkien - scioperi, defezioni, e altro ancora - si aggiungono i problemi di salute di Peter Jackson, che proprio ieri è stato ricoverato in un ospedale di Wellington, Nuova Zelanda, con forti dolori addominali che aveva iniziato ad accusare dagli inizi di questa settimana. Il regista dell'acclamata Trilogia dell'Anello è stato sottoposto ad un intervento chirurgico che si è reso necessario a causa di un'ulcera, e molto probabilmente la convalescenza farà slittare le riprese, previste a febbraio.

In ogni caso, i produttori delle due pellicole hanno parlato di "un lieve ritardo", ma non hanno specificato la nuova data delle riprese.

The Hobbit: Peter Jackson in ospedale, ancora...
Privacy Policy