The Help

2011, Drammatico

The Help: featurette esclusiva

Un tuffo nel Profondo Sud degli USA degli anni '50, tra lotte per i diritti civili, conformismo e sentimenti profondi con la featurette offerta da Movieplayer.it.

L'emancipazione femminile e la lotta per i diritti civili nel Mississippi degli anni '50 rappresentano il cuore e il nerbo di The Help, omaggio al cinema della Hollywood retrò filtrato attraverso lo sguardo contemporaneo del regista Tate Taylor. Il film, tratto dal romanzo di Kathryn Stockett L'aiuto, mescola la storia di Eugenia "Skeeter" Phelan, giovane e intraprendente ragazza bianca di buona famiglia che, a differenza delle sue coetanee, dopo la laurea fa ritorno a casa a Jackson non per sposarsi, ma per diventare scrittrice, e di Aibileen Clark e Minny Jackson, due domestiche di colore dal temperamento molto diverso che la aiutano in una grande impresa: scrivere un libro che narri la vita delle governanti di colore, scandalizzando l'opionione pubblica locale razzista e antiquata.

A interpretare l'anticonformista Skeeter è l'attrice del momento, la rossa Emma Stone, che presto ritroveremo nei panni dell'interesse sentimentale di Peter Parker in The Amazing Spider-Man. Al suo fianco compare un incredibile cast quasi interamente femminile. Jessica Chastain e una bisbetica Bryce Dallas Howard interpretano le signore bene che affidano i loro figli alle domestiche, maltrattandole e impedendogli di usare addirittura il bagno della casa in cui lavorano, la straordinaria Viola Davis si cala nei panni della dolente Aibileen e Octavia Spencer interpreta la volitiva Minny. Proprio a Minny, personaggio chiave del romanzo ispirato proprio alla personalità della Spencer, amica di lunga data di Kathryn Stockett, è dedicata la featurette esclusiva che Movieplayer.it vi propone, che contiene un'intervista in cui Octavia Spencer ci parla del carattere 'spinoso' del suo personaggio. Buona visione!

Featurette 'Minny' - The Help

The Help: featurette esclusiva
Privacy Policy