The Handmaid's Tale

2017 - ....

The Handmaid's Tale: l'autrice Margaret Atwood vuole un cameo di Drake nella stagione 2

Il rapper di Toronto potrebbe interpretare se stesso e aiutare i profughi in fuga da Gilead.

La prima stagione della serie Hulu The Handmaid's Tale ha dato uno scossone al piccolo schermo raccontando una storia di violenza, brutalità, segregazione, torture contro le donne e caos politico. Il successo dello show ha spinto i produttori a mettere in cantiere la seconda stagione e l'autrice del romanzo da cui la serie è tratta, Margaret Atwood si è subito fatta avanti con una richiesta che riguarda il cast. La Atwood vorrebbe infatti il rapper canadese Drake in un cameo nella seconda stagione.

Parlando con il Boston Review, la Atwood ha dichiarato scherzosamente: "Non sarebbe divertente per Drake avere un cameo nella seconda stagione di The Handmaid's Tale? Farò di tutto per averlo. Suggerirò questa possibilità nell'orecchio dello showrunner Bruce Miller e vedremo cosa possiamo fare. Naturalmente la serie è girata a Toronto, la città di Drake. Forse lui potrebbe intervenire fornendo qualcosa ai personaggi?"

Leggi anche: The Handmaid's Tale: le donne in rosso nella tirannia di domani

Nella serie il Canada è il rifugio di uomini, donne e bambini in fuga dalla totalitaria Gilead (un tempo gli Stati Uniti d'America). Drake potrebbe semplicemente interpretare se stesso, qualcuno che possiede le risorse per aiutare coloro che tentano di sfuggire alle torture del regime.

La seconda stagione di The Handmaid's Tale approderà su Hulu nel 2018. Confermato il ritorno di Elisabeth Moss e Alexis Bledel, divenuta regular dello show.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

The Handmaid's Tale: l'autrice Margaret Atwood...
The Handmaid's Tale: Alexis Bledel tornerà nella stagione 2 come regular!
The Handmaid's Tale: le donne in rosso nella tirannia di domani
Privacy Policy