The Good Wife

2009 - 2016

The Good Wife: Gloria Steinem nel cast

La nota giornalista è stata invitata a presenziare in un episodio della prossima stagione nei panni di sé stessa.

Gloria Steinem è un nome che negli States è ben noto, specie tra coloro che si occupano di attivismo sociale e politico; la giornalista è in pratica la portavoce del movimento femminista sin dagli anni '60, quando grazie al suo lavoro ha ottenuto non solo numerosi riconoscimenti, ma anche dei risultati non indifferenti da un punto di vista sociale. Insieme a Jane Fonda e Robin Morgan ha fondato il Women's Media Center, un'organizzazione votata alla diffusione dei diritti delle donne. Ancora oggi la Steinem continua la sua opera di attivismo, sia come giornalista che come scrittrice. Insomma una figura imponente negli States e non c'è serie migliore che The Good Wife per ospitare un personaggio così, dove sono presenti personaggi femminili di grande impatto e un cast di attrici assolutamente eccezionale.

La Steinem è stata invitata a collaborare con il legal drama per un episodio in cui reciterà nel ruolo di sé stessa, ma al momento non sono disponibili dettagli in merito. Quello che invece sappiamo è che la protagonista, Julianna Margulies, ha avuto una reazione talmente incontenibile nel ritrovarsi di fronte alla giornalista da essersi comportata in maniera imbarazzante, probabilmente mostrando un po' troppo il suo entusiasmo per la presenza della Steinem "ho fatto una figuraccia e ho dovuto scriverle un'e-mail per scusarmi!" ha detto Julianna, dimostrando che anche le star possono trasformarsi in fan sfegatate quando l'occasione lo consente.

The Good Wife: Gloria Steinem nel cast
Privacy Policy