The Good Wife: Connie Nielsen e Kyle MacLachlan nella stagione 6

L'attore riprenderà il suo ruolo di Josh Perotti mentre la Nielsen comparirà come ospite ricorrente.

L'attore Kyle MacLachlan in un'immagine promozionale

Kyle MacLachlan sta per fare ritorno nelle aule di The Good Wife con il ruolo dell'avvocato Josh Perotti: l'annuncio della sua collaborazione con la sesta stagione dello show arriva in seguito alla conferma che Carrie Preston riprenderà il personaggio di Elsbeth Tascioni - i fan veterani ricorderanno che Elsbeth e Josh sono volate parecchie scintille e non soltanto in aula. La Preston ha commentato la notizia dicendo "non ho ancora ricevuto nessuno script, so soltanto che tra loro due c'è questa intesa, sono impaziente di ritornare nel ring con lui per un altro round!".

L'affascinante Connie Nielsen invece, passa dalle follie omicide di The Following a un ruolo meno inquietante, quello di Ramona, una bella e affascinante avvocatessa con importanti agganci politici. Che si tratti di una rivale per Alicia durante la sua, probabile, candidatura a Procuratore di Stato, o di una sua alleata in questa nuova fase della sua carriera? Ricordiamo che in precedenza la produzione ha annunciato l'arrivo nel cast di Steven Pasquale e Taye Diggs, rispettivamente nei ruoli di un esperto di campagne elettorali che Eli cercherà di assumere per Alicia e Dean Levine-Wilkins, un avvocato del Lockhart/Gardner che potrebbe abbandonare lo studio per unirsi alla concorrenza.

The Good Wife: Connie Nielsen e Kyle MacLachlan...
Privacy Policy