L'esorcista

1973, Horror

The Exorcist: un colpo di scena collega la serie al film di Friedkin!

Nell'ultimo episodio della serie Fox, la rivelazione di uno dei personaggi principali collega The Exorcist al film diretto da Friedkin nel 1973.

The Exorcist: un'immagine dell'attore Alfonso Herrera

Tenetevi forte perché se siete fan de L'esorcista e state seguendo anche The Exorcist, la nuova serie TV targata Fox ispirata al film di Friedkin, quello che state per leggere è un colpo di scena che vi farà roteare la testa a 360 gradi come tante fangirls e fanboys indemoniati. Ma attenzione, perché si tratta di un grosso spoiler: quindi se non desiderate anticipazioni sul quinto episodio di The Exorcist vi sconsigliamo di proseguire la lettura di questa news.

Leggi anche:

Nell'episodio in questione, che si intitola Chapter Five: Through My Most Grievous Fault, Angela Rance - interpretata da Geena Davis - altri non è che... Regan MacNeil! Angela quindi è Regan ormai adulta, della sua spaventosa esperienza di possessione non ricorda nulla ed è lei stessa a spiegare le ragioni per le quali ha dovuto cambiare nome.

"Per fortuna non riesco a ricordare quasi nulla" spiega Angela-Regan a Padre Tomas Ortega - "Amnesia post-traumatica, dicono. Io volevo solo andare avanti con la mia vita e lasciarmi tutto alle spalle, ma mia madre... lei trovava sempre un modo per trarne profitto. Ma sono scappata via e ho cambiato nome. Non le ho mai detto dove sono andata e non l'ho mai più vista. Mi sono reinventata una vita. Ho scelto questo nome perché pensavo che avrebbe potuto proteggermi Sognavo che avrei potuto avere una vita, un'altra chance, ma evidentemente non aveva finito con me. Sta arrivando per me, Padre. Lo so. Il mio nome è Regan MacNeil."

Leggi anche: Tratto da una storia vera: da L'Esorcista ad Amityville, cinque horror da incubo

L'esorcista - una celebre scena del film

Ma non finisce qui, perché alla fine della scena qualcuno bussa a casa Rance ed è poprio Chris MacNeil, la mamma di Regan, per giunta vestita in modo "iconico", come potete vedere nel video qui sotto. A nostro avviso avrebbero dovuto scritturare un'attrice più anziana - Sharon Gless ha 73 anni, solo 13 anni in più di Geena Davis - ma staremo a vedere cosa succede adesso.
In ogni caso adesso possiamo tranquillamente dire che The Exorcist è un sequel diretto de L'esorcista.

The Exorcist: un colpo di scena collega la serie...
Damien al Comic-Con: il diavolo si unisce agli attivisti cristiani
Un tizio vestito da Batman affronta i clown inquietanti!
Privacy Policy