Candidato a sorpresa

2012, Commedia

The Campaign: due esilaranti manifesti

In arrivo due nuovi poster dell'attesa satira politica di Jay Roach interpretata da Zach Galifianakis e Will Ferrell.

La situazione è talmente grave che ci viene da ridere. Mentre la politica tradizionale mostra vistosi segni di cedimento a causa della crisi che attanaglia la società attuale, il cinema non trova di meglio che sfornare gustose parodie dedicate al tema prendendosi gioco di politici inetti, corrotti e vanesi. Mentre in Italia è in arrivo il corrosivo Il dittatore, ennesimo geniale travestimento dell'inglese Sacha Baron Cohen, l'America pre-elezioni si fa beffe dei suoi candidati con il satirico The Campaign, scatenata commedia demenziale diretta da Jay Roach e incentrata sulla campagna elettorale di due candidati da cartonato.

I mattatori Will Ferrell e Zach Galifianakis sono due rappresentanti del Partito Repubblicano e Democratico che si sfidano nella corsa al Congresso in un distretto del North Carolina. Ferrell interpreta Cam Brady, sorta di parodia bushiana, rappresentante dell'America bianca, ricca e non particolarmente intelligente, mentre Galifianakis/Marty Huggins, direttore del locale Tourism Center, è un family man corpulento e polemico. E dal momento che per vincere la sifda tutto e lecito, in uno dei due poster che vi mostriamo qui sotto vediamo i due candidati pronti a utilizzare un neonato non troppo soddisfatto per la loro spregiudicata campagna elettorale. Cosa non si fa per vincere le elezioni!

iuno

diue

The Campaign: due esilaranti manifesti
Privacy Policy