The Big Bang Theory

2007 - ....

The Big Bang Theory: la produzione nel limbo

Vi sarebbe disaccordo sul rinnovo dei contratti tra la produzione e i cinque protagonisti dello show.

The Big Bang Theory: Melissa Rauch e Simon Helberg nell'episodio The Workplace Proximity

Nonostante il successo di pubblico e i premi accumulati anno dopo anno, la prosecuzione della serie di culto The Big Bang Theory sarebbe a rischio. Le riprese dell'ottava stagione dello show comico dovrebbero prendere il via il 30 luglio, ma a due settimane dalla data fatidica l'intero cast è ancora senza contratto. Le trattative sarebbero in corso, ma a quanto pare mancherebbe l'accordo economico. La situazione in corso ricorda il 2010 quando furono rinegoziati i contratti di Jim Parsons, Johnny Galecki, Kaley Cuoco e degli altri protagonisti durante le riprese. La differenza è che all'epoca vi erano dei contratti in corso e gli attori erano obbligati a presentarsi al lavoro, mentre stavolta la situazione sembra più a rischio.

I due nuovi membri del cast, Melissa Rauch e Mayim Bialik, che hanno rinegoziato i loro contratti lo scorso autunno ottenendo sostanziosi aumenti, sono attualmente gli unici attori sotto contratto. Il che significa che se nelle prossime due settimane non si sbloccherà la situazione con i cinque protagonisti le riprese dell'ottava stagione potrebbero slittare all'autunno.

The Big Bang Theory: la produzione nel limbo
Privacy Policy