The Bay: il film di Barry Levinson in homevideo dal 20 novembre

L'horror ecologista ispirato a una situazione reale sarà disponibile in DVD e Blu-ray distribuiti da Eagle Pictures.

Dal 20 novembre arriva in homevideo The Bay, l'horror ecologista firmato da Barry Levinson che prende spunto da una situazione reale (il disastro nella baia di Desapeake nel Maryland, che negli anni Settanta divenne tristemente famosa per le aree marine biologicamente 'morte', talmente inquinate da essere prive di ossigeno e non in grado di ospitare la vita) e la esaspera mettendo in scena una possibile, terrificante contaminazione. Il tutto integrato da sequenze di genere 'lost footage', ovvero riprese tramite cellulari o telecamere.
The Bay sarà disponibile sia in DVD che in Blu-ray distribuiti da Eagle Pictures.

In The Bay la piccola e pittoresca cittadina di mare di Claridge, nel Maryland, prospera proprio grazie all'acqua, che è sostentamento e principale fonte di ricchezza della comunità. Quando due biologi ricercatori francesi rilevano un livello di tossicità sconcertante nell'acqua cercano di avvertire il sindaco, il quale però rifiuta di generare panico nella sua tranquilla città. Questa negligenza avrà delle conseguenze terrificanti. Il caos esplode e si diffonde una piaga mortale.

The Bay: il film di Barry Levinson in homevideo...
Privacy Policy