Justice League

2017, Azione

The Batman, il film di Ben Affleck rinviato a causa di Justice League?

Secondo alcuni rumor, il nuovo film di Zack Snyder non sarebbe poi così buono. Questa è la ragione per cui Ben Affleck vorrebbe distanziarsene il più possibile.

Justice League: Ben Affleck dalle prime immagini diffuse al Comic-Con 2016

Il 2016 avrebbe dovuto essere l'anno in cui Warner Bros. lanciava il DC Extended Universe. In realtà, dopo le critiche piovute su Batman v Superman: Dawn of Justice e Suicide Squad, lo studio ha deciso di andare con i piedi di piombo facendo slittare la release di Justice League e impiegando tutto il tempo possibile nella genesi del preannunciato The Batman.

Secondo un fan site di Batman, Batman On Film, Warner Bros. e Ben Affleck avrebbero deciso di far slittare la produzione di The Batman di alcuni mesi. La fonte da cui proviene l'informazione non viene indicata, ma vista l'estrema prudenza con cui Affleck parla pubblicamente del suo coinvolgimento nel progetto, il rumor potrebbe essere corretto.

L'annuncio ufficiale dell'ingaggio di Ben Affleck quale regista, produttore e sceneggiatore di The Batman è stato diffuso a luglio, in occasione del San Diego Comic-Con. Da allora la situazione si è complicata. In un primo tempo si erano diffuse alcune anticipazioni che riguardavano la possibilità di avere come villain Deathstroke, a interpretarlo sarebbe stato chiamato Joe Manganiello. Di recente, però, Ben Affleck ha fatto un passo indietro spiegando che per ora non esiste uno script e che non è ancora certo che sarà lui a dirigere.

Perché il divo starebbe ritrattando pubblicamente il suo coinvolgimento? La ragione di tale comportamento ce la fornisce ancora una volta Batman On Film. Justice League è ormai quasi pronto, ma nell'ambiente circolerebbe voce che il film sia un disastro. Dopo ciò che il regista Zack Snyder ha fatto con Batman V Superman: Dawn of Justice, non è difficile credere che anche stavolta la qualità artistica non sia soddisfacente.

Leggi anche: Justice League: lavoro di squadra, azione e risate nel trailer del Comic-Con

E' quindi possibile che Ben Affleck voglia guadagnare tempo per distanziarsi il più possibile dall'opera di Zack Snyder. Dopo le critiche che gli sono piovute addosso in occasione di Daredevil, l'attore sembra aver imparato la lezione e non vuole realizzare un altro comic movie massacrato da critica e pubblico.

I rumor in questione devono ancora trovare conferma. Al momento la release di Justice League è prevista per il 23 novembre e i materiali promozionali diffusi finora sono incoraggianti. Per quanto riguarda The Batman, il film dovrebbe entrare in lavorazione in estate invece che in primavera. Al momento Warner Bros. non ha ancora fissato una release.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

The Batman, il film di Ben Affleck rinviato a...
Il caso Suicide Squad tra critici "corrotti", la lotta DC/Marvel e Rotten Tomatoes. Chi sono i veri cattivi?
Batman, Ben Affleck: "Non è ancora sicuro che sarò io il regista"
Privacy Policy