The ABCs of Death

2012, Horror

The ABCs of Death: insegnante in carcere per aver mostrato il film

Una professoressa dell'Ohio, supplente nella scuola superiore, è stata condannata per aver violato il rating imposto al film.

Nel mondo succede anche questo. Sheila Kearns è un'insegnante di 58 anni che risiede in Ohio e saltuariamente lavora come supplente in una scuola superiore. Al momento si trova in carcere per aver mostrato l'horror antologico The ABCs of Death ai suoi studenti. Il 4 marzo Sheila Kearns è stata arrestata per "istigazione alla violenza nei giovani" ed è stata condannata a tre mesi di carcere e a tre anni di libertà vigilata. A seguito della condanna, i produttori del film, Ant Timpson e Tim League, hanno lanciato una campagna di crowfunding su Indiegogo per liberare Sheila.

The ABCs of Death è una pellicola antologica in cui 26 registi dirigono corti incentrati sul tema della morte legati a una lettera dell'alfabeto. "Non siamo qui per discutere il valore del nostro film. Siamo qui solo per raccogliere il denaro che aiuti Sheila Kearns a tornare libera" spiega Timpson. "Pensiamo che mandare in carcere un'insegnante e nonna di 58 anni innocente sia un orribile abuso. E' quel tipo di notizia che si aspetti di sentire quando si parla dell'angolo più sperduto del mondo, non degli Stati Uniti."

Il denaro raccolto con il crowfunding dovrebbe servire a pagare le spese legali per l'appello della donna. Chi volesse contribuire può partecipare alla raccolta fondi su Indiegogo.

The ABCs of Death: insegnante in carcere per aver...
Privacy Policy