Terry O'Quinn milionario in Hallelujah

Dopo che Odd Jobs non è approdato alla fase di pilot, l'attore è stato subito contattato da Marc Cherry per il suo nuovo drama creato per la ABC.

Locke e Linus sembravano destinati a ritornare sul piccolo schermo insieme, ma purtroppo Odd Jobs non ha ricevuto l'ok per passare a pilot, così Michael Emerson è passato a Person of Interest, sempre prodotto da J.J. Abrams, mentre Terry O'Quinn è stato contattato da Marc Cherry per il suo nuovo Hallelujah, in entrambe le serie comunque i due attori hanno in comune il conto in banca perchè recitano nel ruolo di milionari. O'Quinn in particolare recita nel ruolo del male assoluto, incarnato nella persona di Del Roman ed è praticamente il proprietario di Hallelujah, la città fictional dove si svolge la trama del nuovo dramma della ABC, scenario dello scontro tra le forze del bene e quelle del male, con tanto di cori greci a fare da contrappunto nei finali degli episodi.

Già presenti nel cast troviamo Frances O'Connor che reciterà nel ruolo di Ruth, la moglie di Rye Turner (Donal Logue), proprietario di una tavola calda e che rappresenta virtualmente il bene, Arielle Kebbel che interpreterà una donna giovane e sexy, Jesse L. Martin nel ruolo di Jared O'Neal, lo straniero arrivato in città per rimettere le cose a posto e infine Della Reese, una donna maligna che è la roccia sulla quale Del prospera sin da sempre, la sua confidente e cospiratrice preferita. Inoltre di recente sono stati contattati Brett Cullen per recitare nei panni di Bob Clement, Jonathan Scarfe nel ruolo di Caleb Turner, figlio di Rye e Ruth, Robbie Arnell interpreterà Gideon Roman e per finire Zoey Deutch nel ruolo di Willow Turner.

Terry O'Quinn milionario in Hallelujah
Privacy Policy