Terry Gilliam sta preparando una serie tv su I banditi del tempo

Il suo Don Quixote è in stand-by, ma l'ex Monty Python ha in serbo due progetti televisivi sorprendenti.

Il genio di Terry Gilliam è irrefrenabile. Quando sembrava ormai tutto pronto per ripartire, il suo The Man Who Killed Don Quixote ha subito una nuova battuta d'arresta per via della malattia di John Hurt. Gilliam non si è perso d'animo e in attesa che Hurt si rimetta si è gettato a capofitto in un nuovo progetto.

L'attore e regista, di recente, ha annunciato di stare lavorando a una serie tv ispirata al suo cult del 1981 I banditi del tempo. La notizia è arrivata direttamente da Gilliam nel corso di un q&a in cui ha presentato la sua nuova autobiografia, Gilliamesque: A Pre-posthumous Memoir. Quando gli è stato chiesto del suo futuro in televisione, Terry ha risposto: "Siamo coinvolti in due progetti televisivi. Il primo è una serie tv ispirata a I bandito del tempo, il secondo è basato su una sceneggiatura che avevo scritto con Richard LaGravenese dopo La leggenda del re pescatore, intitolata The Defective Detective. Al momento stiamo adattando un film di due ore in una serie tv di sei ore. Il protagonista è un poliziotto di New York che un tempo era un eroe, ma ora è diventato grasso, cinico ed è nel bel mezzo di una crisi. L'agente finisce in un mondo fantastico in cui le regole delle strade di New York non sono più valide. Il modo migliore per uccidere un drago non è una pistola, ma un ramo di un albero che immaginiamo essere una spada".

Mentre The Defective Detective è un progetto di cui si parla da tempo, la serie su I banditi del tempo è qualcosa di completamente nuovo e non sappiamo se fa parte dell'accordo stipulato da Terry Gilliam con Amazon. Restiamo in attesa di ulteriori dettagli.

Terry Gilliam sta preparando una serie tv su I...
Terry Gilliam: Don Quixote rinviato per la malattia di John Hurt
Terry Gilliam prepara il suo Movie Circus a Lucca: "Gente, pronti a usare l'immaginazione"
Privacy Policy