Terminator: Genisys

2015, Fantascienza

Terminator: Skydance non abbandona l'idea di nuovi film e serial

La casa di produzione valuterà attentamente l'opinione del pubblico internazionale prima di mettere in cantiere i prossimi capitoli della saga.

Terminator potrebbe tornare in tv o sul grande schermo, nonostante le recenti indiscrezioni relative a un possibile abbandono dei nuovi progetti che continuino la storia riportata nelle sale con Terminator: Genisys.
I risultati non troppo brillanti ottenuti dal lungometraggio con protagonisti Emilia Clarke, Jai Courtney e Arnold Schwarzenegger non sembrano però aver causato uno stop definitivo alle idee in via di sviluppo della Skydance.
Dana Goldberg, a capo della casa di produzione, ha infatti rivelato: "Abbiamo intenzione di avere un nuovo capitolo di Terminator? Sì, la abbiamo. Non direi che abbiamo sospeso il progetto, semplicemente che lo stiamo sistemando. A Skydance, quando parliamo di film, lo facciamo parlando di universi, qualcosa più di un franchise. Quindi l'idea di un serial televisivo di Terminator si adatta a questo universo. Tutti i passi devono essere compiuti in unisono".

Per capire quale sarà la direzione più adatta da intraprendere verranno quindi fatti delle ricerche di mercato a livello mondiale e si ascolteranno i pareri del pubblico, facendo emergere gli elementi più apprezzati e quelli invece criticati. Prima di mettere in cantiere il prossimo film bisognerà così attendere i risultati degli studi, rendendo impossibile l'inizio delle riprese del nuovo capitolo della saga nel periodo inizialmente indicato, ovvero i primi mesi del 2016.

Terminator: Skydance non abbandona l'idea di...
Terminator: Genisys - Stop al franchise!
Terminator: Genisys - Il futuro del franchise è incerto
Privacy Policy