Teri Hatcher, casalinga disperata... e arrabbiata

L'attrice è dispiaciuta che i produttori di 'Desperate Housewives' abbiano deciso di eliminare il personaggio di sua figlia, interpretato da Andrea Bowen, dalle prossime stagioni della serie. Eliminato anche il personaggio di Edie Britt, interpretato da Nicollette Sheridan.

Nell'ultimo episodio della quarta stagione di Desperate Housewives, nel quale si vedono le casalinghe più amate dell'attuale panorama televisivo cinque anni dopo gli eventi raccontati fino ad ora nella serie , si intuisce che molte cose cambieranno a Wisteria Lane, e alcuni di questi cambiamenti riguardano anche la dolce Susan Mayer, interpretata dall'attrice Teri Hatcher. La figlia di Susan - Julie, che in determinate occasioni ha dimostrato di essere più saggia e matura di sua madre - non vivrà più con lei perchè andrà a studiare all'Università di Princeton, il che significa che il suo personaggio è stato eliminato dalla serie e la Hatcher non l'ha presa affatto bene.

Intervistata dal magazine USA Today, l'attrice ha rivelato di essere profondamente dispiaciuta, e che la scelta di eliminare il personaggio interpretato da Andrea Bowen è un errore: "Ho lavorato quattro anni con Andrea" - ha detto Teri - "L'ho conosciuta quando aveva tredici anni, e adesso ne ha diciotto: l'ho vista crescere, diventare più donna, prendere la patente di guida... Non riesco neppure a spiegare quanto sarà difficile per me non vederla più sul set. Mi rendo conto che questa è una decisione dei produttori e del network e in questo senso non ho voce in capitolo, ma l'unica cosa che posso fare è dire che non la approvo affatto"

Il personaggio della Bowen però, non è l'unico ad essere stato eliminato: anche Edie Britt - la sexy agente immobiliare interpretata da Nicollette Sheridan - ha abbandonato Wisteria Lane, e secondo il produttore Marc Cherry, "non tornerà per alcuni anni".

Teri Hatcher, casalinga disperata... e arrabbiata
Privacy Policy