I liceali

2008 - ....

Telefilm Festival 2009: da domani la settima edizione

La crisi economica avrà un ruolo centrale nella settima edizione della kermesse dedicata al piccolo schermo, ma offrirà anche l'occasione per esplorare nuovi mercati e modi di fare televisione. Tra gli eventi del Festival, incontri, concorsi a tema, una maratona vintage e una 'piccante' novità.

A poche ore dal debutto della nuova edizione del Telefilm Festival, che partirà domani e si concluderà domenica prossima, Leo Damerini, il curatore e ideatore della kermesse milanese dedicata al piccolo schermo ha presentato il programma della settima edizione, con gli incontri, le presentazioni di nuovi serial ancora inediti in Italia e altre novità relative al mondo della televisione.
Prima di presentare nel dettaglio il cartellone del festival, Damerini ha ironizzato sulle dichiarazioni di Gianni Alemanno - che proprio ieri aveva attribuito la recente ondata di violenza nelle città italiane alla messa in onda di serie come Romanzo Criminale - augurandosi che il sindaco di Roma non abbia mai visto serie come Dexter, e ricordando che non è la prima volta che la politica punta l'indice sul piccolo schermo, spesso anche in maniera ingiustificata.

Shelley Conn rinchiusa in confessionale per sfuggire a una spaventosa invasione di zombie nella serie televisiva Dead Set
Damerini ha anticipato che la crisi avrà un ruolo centrale in questa edizione del festival, non solo perchè nell'ultima stagione è stata un po' la "guest-star" di serie come Desperate Housewives, Ugly Betty e I Simpson, ma soprattutto perchè dal punto di vista televisivo "non ci sono state grandi idee o titoli di rilievo che potessero inaugurare un nuovo filone." La settima edizione del Telefilm Festival si apre quindi ad altri mercati, non solo quello a stelle e strisce, con titoli che arrivano da almeno una decina di paesi diversi: Coiffeur Ashwaq (Egitto), Dharam Veer (India), Mandrake (Brasile), Soche e Il mondo di Patty (Argentina) e la spassosa e arguta miniserie Dead Set (Inghilterra), incentrata su un'epidemia di zombi che esplode incontrollata mentre i concorrenti del Big Brother inglese, del tutto ignari di quanto accade fuori, proseguono il gioco. l'Italia infine è rappresentata dalla seconda stagione de I Liceali, che tra l'altro sarà presentata dai protagonisti della serie, che saranno ospiti della kermesse.
Tra gli altri titoli presentati nell'ambito di questa edizione, ci saranno 90210, rilancio di una serie di culto come Beverly Hills, quindi The Mentalist, gli episodi dell'ultima stagione di E.R. che vedono il ritorno di George Clooney e Privileged.

Non mancheranno infine i concorsi a tema, gli incontri - tra cui quello dal titolo "Sono più di sinistra i telefilm o i reality show?" - la maratona vintage, che quest'anno è incentrata su Baywatch, e la presentazione di una piccante novità, ovvero gli adattamenti a luci rosse di alcuni serial di culto come Tre cuori in affitto, Happy Days e Star Trek: "Da molti anni vengono girate versioni a luci rosse di celebri pellicole cinematografiche, e adesso tocca alle serie televisive" - ha spiegato Damerini - "Non sono produzioni realizzate alla carlona, ma sono strutturate in maniera professionale, con sceneggiature, ricerche di particolari e scenografie, ed effetti speciali che sono quasi paragonabili a quelli delle serie alle quali si ispirano"

Telefilm Festival 2009: da domani la settima...
Privacy Policy