Taylor Lautner rapito da John Singleton

Il regista ha trovato il protagonista per il nuovo action film intitolato Abduction: Taylor avrà il ruolo di Nathan, un teenager che scopre una verità sul suo passato che sarà il punto di partenza di una catena di eventi.

Messa da parte la pelliccia da lupo di Twilight, Taylor Lautner si appresta a girare un action movie diretto da John Singleton (Shaft, Four Brothers), un film che ricorda un po' la saga di Bourne di Matt Damon: Lautner è Nathan un ragazzo che si è sempre sentito isolato dalla sua famiglia, disconnesso dai suoi genitori, e dopo aver scoperto la sua foto su un sito web dedicato alle persone scomparse, capisce che la sua vita è stata tutta una menzogna.

Questa rivelazione mette in moto una giostra di avvenimenti che Nathan affronterà insieme alla sua fidanzata, mettendo a nudo una vasta cospirazione. Le riprese di Abduction, acquistato dalla Lionsgate, cominceranno quest'estate, periodo di tempo in cui Lautner è in pausa dalla saga di Twilight: al momento Eclipse è in stato di post produzione, mentre Breaking Dawn, che dovrebbe arrivare nelle sale il prossimo anno, è in fase di pre produzione. Inoltre, sempre pre il 2011, Taylor ha in cantiere altri due progetti: Cancun e Stretch Armstrong, di cui però non si conoscono ulteriori dettagli.

Taylor Lautner rapito da John Singleton
Privacy Policy