Taxi Driver

1976, Drammatico

Taxi Driver a Berlino in versione restaurata

Lo sceneggiatore Paul Schrader sarà presente all'anteprima mondiale della copia restaurata del capolavoro di Scorsese del 1976.

Per la Berlinale è tradizione presentare un capolavoro restaurato all'interno del programma di Berlinale Special. Trentacinque anni dopo la sua premiere, quest'anno il Festival proietterà in versione digitale restaurata 4K il cult di Martin Scorsese Taxi Driver. Nel corso del restauro, il negativo originale in 35mm è stato scannerizzato a risoluzione 4K. Grover Crisp ha supervisionato il restauro digitale della pellicola targata Columbia Pictures. Un proiettore Barco renderà possibile mostrare il film a qualità 4K.

Taxi Driver, diretto da Martin Scorsese e interpretato da Robert De Niro, è una delle pellicole che ha fatto la storia del cinema. Il film è incentrato sui vagabondaggi di un solitario tassista che vuole ripulire la propria città dal marciume che la invade. Travis Bickle (Robert De Niro), instabile reduce del Vietnam che soffe d'insonnia, attraversa ogni notte i bassifondi e si fa testimone della violenza e della brutalità che regnano sovrane. Un giorno l'uomo si procura delle armi per prendere in mano la situazione. Taxi Driver ha ricevuto quattro nomination, conquistando la Palma d'Oro nel 1976. Lo sceneggiatore e regista Paul Schrader, autore della sceneggiatura, sarà presente all'anteprima mondiale della versione restaurata del film insieme all'esperto di restauro Grover Crisp della Sony Pictures.

Taxi Driver a Berlino in versione restaurata
Privacy Policy