Taboo

2016 - ....

Taboo: FX ordina la serie con Tom Hardy

Il protagonista di Locke interpreta e produce una serie tv storica incentrata su un avventuriero che si oppone allo strapotere della Compagnia delle Indie Orientali.

FX ha deciso di puntare su Taboo, una miniserie storica di otto parti prodotta da Ridley Scott. Lo show segnerà una nuoca collaborazione tra il regista e sceneggiatore Steven Knight e la star inglese Tom Hardy, anche lui produttore del progetto. Scott Free Films e Hardy Son & Baker daranno il via alle riprese a metà 2015 in Inghilterra. Lo show dovrebbe debuttare su FX e su BBC One nel 2016.

Chi è senza colpa: un primo piano di un perplesso Tom Hardy

Knight è autore del dramma basato su una storia originale di Tom Hardy e del padre, Chips Hardy. Tom interpreterà un avventuriero che, nel XIX secolo, combatte la Compagnia delle Indie Orientali in un'epoca in cui il crescente potere dell'Impero britannico si diffuse negli angoli più oscuri del globo. Ambientato nel 1813, Taboo vede protagonista James Keziah Delaney, di ritorno dall'Africa con un carico di diamanti e in cerca di vendetta per la morte del padre. Dopo aver rifiutato di cedere l'attività di famiglia alla Compagnia delle Indie Orientali, James decide di mettersi in affari sfidando il potere dell'impero inglese e dell'America.

Taboo: FX ordina la serie con Tom Hardy
Privacy Policy