Pendragon

2015

Sylvain White dirigerà Pendragon

Anche il regista di The Losers cede al fascino dei Cavalieri della Tavola Rotonda.

Il regista dell'adrenalinico The Losers Sylvain White è in trattative per dirigere Pendragon, rilettura della leggenda di Re Artù che coinvolge personaggi classici di Camelot, dai Cavalieri della Tavola Rotonda a Artù, Lancillotto, Ginevra e Galahad. La sceneggiatura, prodotta dalla Phoenix Pictures, è firmata da Lee Shipman e Brian McGreevy. Pendragon era un termine usato in epoca medievale per indicare il "capo dragone", cioè il leader. Shipman e McGreevy, con la loro storia, hanno deciso di aggiungere colore e folclore ai mitici personaggi che, secondo la leggenda, nell'Inghilterra del VI° secolo lottarono contro i Sassoni. Mentre gli studiosi hanno dibattuto a lungo sulla reale esistenza del personaggio di Artù, numerosi autori si sono impegnati a creare storie legate ai Cavalieri della Tavola Rotonda.

Al momento vi sarebbero ben due pellicole in fase di preparazione, entrambe con lo stesso titolo: un remake di Excalibur, capolavoro di John Boorman del 1981 che vede coinvolto Bryan Singer, e una versione alternativa di Excalibur, scritta da Warren Ellis e diretta da Guy Ritchie.

Sylvain White dirigerà Pendragon
Privacy Policy