La stella che non c'è

2006, Drammatico

Svelato il programma di Venezia 63.

In concorso per l'italia Gianni Amelio e Emanuele Crialese. E poi Aronofsky, Cuarón, Resnais

E' stata presentata questa mattina nella tradizionale cornice dell'hotel Excelsior della Capitale la prossima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Il direttore Marco Mueller ha presentato i film che saranno proiettati durante la rassegna: in concorso per l'Italia ci saranno La stella che non c'è di Gianni Amelio e The Golden Door di Emanuele Crialese. Nella sezione Orizzonti trova spazio anche Gianluca Maria Tavarelli, con il suo Non prendere impegni stasera, e Mimmo Paladino con Quijote. Fuori concorso verrà presentato invece Lettere dal Sahara di Vittorio De Seta.

Per quanto riguarda il resto dei film candidati al Leone d'oro, quest'anno si registra una prevalenza di autori interessanti ma piuttosto giovani, come il messicano Alfonso Cuarón, che presenta a Venezia I figli degli uomini, e l'americano Darren Aronofsky, autore del cult shock Requiem for a Dream, che porterà al Lido The Fountain. Accanto a loro, il già annunciato The Black Dahlia di Brian De Palma, che aprirà le danze il 30 agosto.
Fuori concorso altri titoli molto attesi, come World Trade Center di Oliver Stone, già acclamato da un pugno di autorevoli critici USA, e il nuovo David Lynch, Inland Empire.

Ma ecco il cartellone nella sua interezza:

Venezia 2006: programma del festival


Svelato il programma di Venezia 63.
Privacy Policy