Susan Sarandon: "Si parla solo delle mie tette ma sul Nobel, silenzio"

Una scollatura di troppo ha fatto scoppiare un caso attorno al vestito indossato da Susan Sarandon. Ecco la risposta dell'attrice.

Icona di stile, di moda, benefattrice ed attrice di straordinario talento. Susan Sarandon rimane una delle star di Hollywood più apprezzate, ed anche a 69 anni compiuti, la sua stella non smette di riflettere uno sconfinato appeal.

E' scoppiato però un caso attorno al look dell'ex protagonista di Thelma & Louise. Susan Sarandon nominata ai SAG Awards per la sua interpretazione in Marilyn: la vita segreta (miniserie tv trasmessa lo scorso anno in America su Lifetime tv), ha sfilato sul red carpet indossando un vestito bianco dalla scollatura vertiginosa. Molti non hanno apprezzato lo stile dell'attrice, ritenendolo eccessivo, non adeguato alla serata e alla sua età.

La Sarandon però non è rimasta in silenzio ed al New York Daily News, durante un'intervista, si sfoga su quanto accaduto:" Tutti hanno parlato della mia scollatura troppo provocante, noto però con estremo dispiacere che nessuno ha parlato o scritto in merito alla mia nomination al Nobel per la Pace" - rivela l'attrice - "Ho ricevuto la candidatura la scorsa settimana eppure i media hanno taciuto"

La nomination ottenuta dall'attrice è legata soprattutto al lavoro svolto in Grecia lo scorso anno quando ha aiutato alcuni profughi siriani, anche se già nel 1999 ha ottenuto un riconoscimento dall'UNICEF per la sua attività umanitaria. La polemica che è scoppiata sul look dell'attrice, ha scatenato inoltre una rivolta su i social dato che molte donne, hanno twittato una foto del loro decolletè, supportando l'indignazione della Sarandon.

Susan Sarandon: "Si parla solo delle mie tette ma...
Kate Winslet: la verità su Titanic e la scollatura di Susan Sarandon
Susan Sarandon: photobombing al cast di Straight Outta Compton ai SAG
Privacy Policy