Supernatural Tribes: Danielle Savre e Sean Faris nel cast

I due attori si aggiungono all'ensemble che reciterà nello spinoff dell'ammiraglia della CW.

L'episodio di Supernatural previsto per il 29 aprile sarà utilizzato come backdoor pilot per Supernatural: Tribes e finalmente il casting ha raggiunto il quorum stabilito per iniziare la produzione (manca ancora all'appello l'attrice per il personaggio della licantropa Viola Durant): Danielle Savre e Sean Faris sono stati ingaggiati per ricoprire i ruoli di Margo, capofamiglia dei mutaforma e Julian Durant, affascinante licantropo dall'atteggiamento arrogante e nemesi del protagonista, Ennis Roth (Lucien Laviscount ), il cacciatore che deciderà di liberare Chicago da tutte le creature soprannaturali.

A differenza di Supernatural, dove ormai i Winchester sono alle prese con problemi molto più complicati di banali licantropi e mutaforma (apocalissi varie, ribellioni angeliche, riaprire i cancelli del Paradiso e chiudere quelli dell'Inferno), questo spinoff non sarà uno show itinerante che copre tutti gli States, ma rimarrà localizzato a Chicago, governata da cinque famiglie di creature soprannaturali - una sorta di sindacato mafioso, solo che invece di mettere i blocchi di cemento ai piedi dei loro nemici... se li mangiano.
Faris non è nuovo al genere horror, visto che ha già collaborato con The Vampire Diaries durante la prima stagione; la Savre ha recitato in Heroes, Streghe e Hollywood Heights.

Supernatural Tribes: Danielle Savre e Sean Faris...
Privacy Policy