Supernatural: Jeffrey Dean Morgan vorrebbe ritornare sul set

L'attore ha spiegato perché vorrebbe apparire in almeno tre episodi del serial targato The CW.

Jeffrey Dean Morgan ha interpretato nella serie Supernatural John Winchester, il padre di Sam (Jared Padalecki) e Dean (Jensen Ackles) e tuttora gli viene sempre chiesto se e quando apparirà nuovamente nello show.

In una nuova intervista, l'attore ha rivelato: "Recentemente ero a Londra con Jensen e Jared. Mi piacerebbe assolutamente tornare indietro. Non ho fatto parte dello show per dieci anni e mi fanno delle domande in proposito in ogni intervista e appena esco di casa".
Morgan ha partecipato per le prima volta a una convention di Supernatural e ha parlato di fronte a cinquemila fan entusiasti: "Mi rivogliono indietro. Se lo faccio posso rendere in qualche modo la gente felice. Lo facciamo per i nostri fan ed è un seguito così grandioso che, ovviamente, voglio tornare. E mi piacerebbe che ci fosse un qualche tipo di conclusione per il personaggio e i suoi figli".

Jared Padalecki , Jensen Ackles e Jeffrey Dean Morgan, la famiglia Winchester al completo nell'episodio 'Ombre' di Supernatural

Jeffrey, inoltre, ha formato nel corso del tempo un rapporto speciale con Jensen che è diventato quasi un padrino per suo figlio, oltre ad avergli presentato Hilarie Burton, che è poi diventata grande amica di Danneel Harris, moglie di Ackles. Per questo motivo Morgan sarebbe felice di poter tornare sul set e magari essere diretto proprio dal collega, aggiunendo poi: "Sono orgoglioso di loro. Sono davvero come i miei figli e li guardo in modo paterno, anche se Jensen è come un fratello. Sono molto orgoglioso di chi sono come uomini. Penso siano cresciuti senza subire gli effetti della fama e del business, che potrebbero far trasformare". L'attore ha sottolineato che i due protagonisti di Supernatural sono invece molto con i piedi per terra e sono diventati padri di famiglia, mantenendosi onesti e veri.

Se ci fosse l'opportunità, quindi, Jeffrey sarebbe felice di ritornare sul set se la storia non fosse forzata ma naturale e avesse un significato: "Mi piacerebbe che John Winchester avesse l'occasione di salutare, non solo i suoi figli, ma anche i fan che lo rivorrebbero in scena. Vedremo, ma lo spero. Non posso dire 'Lo farò il prossimo anno' perché non penso ci sia una fine a breve. Ma li adoro e mi piacerebbe interpretare un arco narrativo buono e solido, non solo un'apparizione di corsa. Voglio tornare e recitare almeno in tre episodi, immergendomi di nuovo in quel mondo".

Supernatural: Jeffrey Dean Morgan vorrebbe...
Supernatural: The CW conferma la stagione 12... e oltre
Il creatore di Supernatural firma una nuova serie tv
Privacy Policy