Supernatural, cosa ci aspetta nel futuro?

Le nuove dichiarazioni di Eric Kripke non sciolgono i dubbi e le incertezze sul destino della serie televisiva targata CW. 'Adesso che siamo arrivati al quinto anno di programmazione, ho intenzione di concludere la storia con un gran finale' - ha detto l'autore - 'Questo non vuol dire però che non possa esserci un nuovo capitolo'

Qualche settimana dopo aver rilasciato alcune dichiarazioni al pubblico del Comic-Con di San Diego in merito al futuro di Supernatural, l'autore e produttore esecutivo Eric Kripke è tornato a parlare della serie targata CW, continuando però a mantenersi sul vago, visto che non ci sono ancora conferme per quanto riguarda le prossime stagioni.
"Non mi sarei mai aspettato che la serie sarebbe approdata alla quinta stagione" - ha affermato Kripke - "Adesso che siamo al quinto anno di programmazione, ho intenzione di concludere la storia con un gran finale, evitando di allungarla inutilmente". Allo stesso tempo però, Kripke ha precisato che vede la quinta stagione come "l'ultimo capitolo di questa storia, in particolare" e ha lasciato intendere che se ne potrebbe iniziare uno nuovo.

Kripke ha poi aggiunto che "Se c'è una cosa che mi piace di Supernatural è che non proseguiamo all'infinito le storyline relative a un mistero. Risponderemo ad alcune domande nel corso di questa stagione e per la prossima ce ne saranno altre" e con questa dichiarazione ha lasciato intendere in maniera non ufficiale che c'è una possibilità che Supernatural prosegua con la sesta stagione, che non è stata ancora confermata dal network. Tuttavia non è ancora certo che Kripke sarà confermato anche per la prossima stagione, visto che il suo contratto con la CW scade proprio quest'anno.
Bisognerà aspettare ancora qualche mese quindi, per vedere se la serie continuerà sullo stesso percorso iniziato cinque anni fa, o con un nuovo capitolo, e soprattutto se sarà il suo ideatore - che di fatto è parte integrante del successo della serie - ad accompagnare i protagonisti verso nuovi orizzonti.

Supernatural, cosa ci aspetta nel futuro?
Privacy Policy