Supergirl: Melissa Benoist ha rivelato di sentirsi sotto pressione

L'attrice, recentemente apparsa in Whiplash, ha raccontato di essere entusiasta del nuovo progetto televisivo anche se è consapevole della responsabilità affidatale.

L'attrice Melissa Benoist ha parlato per la prima volta della sua partecipazione al pilot di Supergirl, l'adattamento del fumetto della DC prodotto da Greg Berlanti e Ali Adler.
L'interprete di Kara Zor-El ha dichiarato: "Quello che è meraviglioso di lei è che, oltre ai suoi poteri, è un personaggio con cui è così facile identificarsi. Quello per cui sono particolarmente entusiasta è la possibilità di raccontare la storia di un essere umano che sta rendendosi veramente conto del proprio potenziale e forza, e penso che sia qualcosa per cui tutti faranno il tifo e che vogliono nelle proprie vite, sono molto eccitata per questo elemento".

Melissa Benoist in una scena dell'episodio The New Rachel della quarta stagione di Glee

Melissa non ha voluto rivelare alcun dettaglio relativo al costume di Supergirl, anche se ha confermato che sta dando un'attenta occhiata alle varie versioni presenti nel fumetto: "Mi intimidisce un po', ma va bene. Mi piace essere spronata. Lavoro bene sotto pressione".

L'attrice ha infine aggiunto: "Penso che se mi avessero detto quando avevo cinque anni di quello che mi sarebbe accaduto in questo periodo della mia vita, non ci avrei creduto! Perché è stato veramente meraviglioso. Mi sento così privilegiata perché ho la possibilità di lavorare e di fare quello che ho sempre amato fare da quando ho quattro anni...Sono un po' sopraffatta dalla situazione, se devo essere onesta".

Supergirl: Melissa Benoist ha rivelato di...
Privacy Policy