Supergirl

2015 - ....

Supergirl: debutto da record con 13 milioni di spettatori

Il serial targato CBS con protagonista Melissa Benoist ha ottenuto i migliori dati di ascolto di una serie drammatica al suo debutto in questa stagione.

La serie Supergirl sembra aver convinto il pubblico americano. Il primo episodio trasmesso dalla CBS ha infatti ottenuto ascolti record con 13 milioni di spettatori sintonizzati e un 3.1 di rating.
Si tratta del miglior debutto di una serie drammatica in questa stagione, superando di ben 2 milioni Blindspot, scivolato in seconda posizione con i suoi 10.6 milioni di spettatori.

La lista prosegue poi con Life in Pieces (11.3 milioni), Rosewood (7.5 milioni), Heroes Reborn (6.6 milioni), Quantico (7.9 milioni), Limitless (9.9 milioni), e Code Black (8.6 milioni). Blood & Oil (6.4 milioni al debutto), The Playerr (fermo a 4.9 milioni) e Minority Report (soli 3.1 milioni) sembrano invece già vicini alla cancellazione da parte dei rispettivi network.

La serie ha come protagonista Kara Zor-El (Melissa Benoist), cugina di Superman, che è fuggita dal pianeta Krypton con la famiglia nello stesso momento di Kal-El. La piccola è stata cresciuta sulla Terra da una famiglia adottiva, i Danvers, nell'ombra della sorella adottiva Alex e ha imparato a controllare gli enormi poteri che condivide con il cugino, mantenendo segreta la propria identità. All'età di 24 anni, Kara vive a National City e lavora come assistente del mogul dei media Cat Grant. Quando Hank Henshaw, capo di un'agenzia segreta in cui lavora la sorella Alex, la invita a proteggere i cittadini di National City da sinistre minacce, Kara dovrà utilizzare i poteri tenuti finora nascosti trasformandosi in una supereroina.

Fanno parte del cast di Supergirl Mehcad Brooks, Calista Flockhart, Chyler Leigh, David Harewood e Jeremy Jordan.

Supergirl: debutto da record con 13 milioni di...
Supergirl: la preview della prima stagione
Supergirl: la prima immagine di Red Tornado!
Privacy Policy