The Details

2011, Commedia

Sundance 2011: Kevin Smith, e gli altri protagonisti del festival

Il regista di Clerks debutta con 'Red State', ma c'è spazio anche per i focus sull'attualità e sui personaggi più importanti o particolari della nostra società. Sundance 2011 si svolgerà nello Utah dal 20 al 30 gennaio.

E' stata annunciata oggi la lineup delle premiere del Sundance Film Festival che avrà luogo il prossimo anno, dal 20 al 30 gennaio a Park City, Ogden e Sundance, nello Utah. Tra i titoli che compongono la kermesse dedicata al cinema indie americano e internazionale, spiccano The Details - interpretato da Tobey Maguire ed Elizabeth Banks (quest'ultima in cartellone anche con My Idiot Brother), singolare racconto di tensione che si sviluppa a partire da una semplice seccatura domestica - il dramma I Melt With You, che vede quattro amici confrontarsi con una vecchia promessa dimenticata oltre che "scomoda", il poetico Perfect Sense, con Ewan McGregor e la magnetica Eva Green e il cupo Red State, che segna l'esordio di Kevin Smith al genere horror.
Non mancano i focus sull'attualità, da quella più recente, relativa alla crisi economica, a quella che ha influenzato la politica e la società negli ultimi dieci anni, come l'attentato al World Trade Center, ma anche documentari e pellicole di fiction dedicate a personaggi che in un modo o nell'altro hanno rappresentato un'eccezione, come l'ex-Presidente degli USA Ronald Reagan, e storie particolari come quella di Chaz Bono, il figlio di Cher, nato donna, che di recente ha deciso di cambiare sesso, e dell'ex-giocatore di scacchi Bobby Fischer. Spazio anche al ritorno di documentaristi come Morgan Spurlock - ricordate il suo film anti-McDonald? - che stavolta si concentra sull'universo dell'advertising con The Greatest Movie Ever Sold.
Questa anticipata dall'organizzazione del Festival è solo la lista delle premieres mondiali, ma in realtà il cartellone della kermesse sarà integrato da oltre cento opere, molte delle quali già presentate in altri contesti festivalieri - tra questi, Kaboom e I Saw the Devil, per citarne alcuni - oltre che i film d'esordio di autori emergenti.

Cedar Rapids / U.S.A. (Regia: Miguel Arteta; Sceneggiatura: Phil Johnston; Cast: Ed Helms, John C. Reilly, Anne Heche, Isiah Whitlock Jr., Alia Shawkat, Sigourney Weaver).
Un uomo, originario di una salubre cittadina del Wisconsin, si reca nella grande città di Cedar Rapids, nell'Iowa, per rappresentare la sua compagnia a un convegno regionale di assicuratori. Qui stringerà amicizia con un'affascinante donna.

The Convincer / U.S.A. (Regia: Jill Sprecher; Sceneggiatura: Jill Sprecher e Karen Sprecher; Cast: Greg Kinnear, Alan Arkin, Billy Crudup, David Harbour.
Un venditore di polizze assicurative, coinvolto in una vicenda che ha al centro un prezioso e raro strumento musicale, finisce per innescare una serie di drammatiche conseguenze.

The Details / U.S.A. (Regia e sceneggiatura: Jacob Aaron Estes; Cast: Tobey Maguire, Elizabeth Banks, Laura Linney, Ray Liotta, Dennis Haysbert.)
Dei procioni affamati rivelano dei vermi nel suolo del giardino di una giovane coppia, e il problema provoca un'assurda reazione a catena tra tensioni, infedeltà, donazioni di organi e assassinii perpetrati con arco e frecce.

The Devil's Double / Belgio (Regia: Lee Tamahori; Sceneggiatura: Michael Thomas; Cast: Dominic Cooper, Ludivine Sagnier, Mimoun Oaissa, Raad Rawi, Philip Quast.)
Uno straordinario capitolo della storia recente ci fornisce la raggelante visione della Casa di Saddam che prende vita attraverso gli occhi di un uomo che "sapeva troppo".

I Melt with You / Canada, U.S.A. (Regia: Mark Pellington; Sceneggiatura: Glenn Porter; Cast: Thomas Jane, Jeremy Piven, Rob Lowe, Christian McKay, Carla Gugino.)
Quattro amici si ritrovano una volta l'anno per celebrare la loro amicizia. Quest'anno, però, sono costretti ad affrontare una promessa fata 25 anni prima e dimenticata. Esaminando le scelte che hanno fatto, si rendono conto di avere avuto vite molto diverse da quelle che proclamavano avrebbero avuto.

Life in a Day / UK (Regia: Kevin Macdonald)
Un documentario girato dai filmaker di tutto il mondo concepito come 'capsula del tempo', per mostrare alle generazioni future cosa significa vivere il 24 luglio 2010.

Margin Call / U.S.A. (Regia e Sceneggiatura: JC Chandor; Cast: Kevin Spacey, Paul Bettany, Jeremy Irons, Zachary Quinto, Demi Moore e Stanley Tucci)
Otto investitori coinvolti in un grosso affare bancario vivono le tumultuose 24 ore che precedono l'esplosione di una crisi finanziaria. Gli otto lottano per trovare il loro posto prima dell'arrivo della tempesta.

The Music Never Stopped (Regia: Jim Kohlberg; Sceneggiatura: Gwyn Lurie e Gary Marks; Cast: J.K. Simmons, Julia Ormond, Cara Seymour, Lou Taylor Pucci, Mia Maestro)
Un padre cerca di costruire un legame con il figlio che non vede da molto tempo; il ragazzo soffre di una forma di tumore cerebrale che non gli permette di immagazzinare nuovi ricordi. L'uomo impara a capire le scelte di suo figlio e riesce a comunicare con lui grazie al potere della musica.

My Idiot Brother / U.S.A. (Regia: Jesse Peretz; Sceneggiatura: Evgenia Peretz e David Schisgall; Cast: Paul Rudd, Elizabeth Banks, Zooey Deschanel, Emily Mortimer)
Un idealista in lotta con l'invadente madre irrompe nelle case delle sue tre ambiziose sorelle portando nelle loro vite verità, felicità e buonumore, oltre a scombussolare il loro tran tran quotidiano.

Perfect Sense / United Kingdom (Regia: David Mackenzie; Sceneggiatura: Kim Fupz Aakeson; Cast: Ewan McGregor, Eva Green, Ewen Bremner, Stephen Dillane, Denis Lawson e Connie Nielsen)
Una poetica e magnetica storia d'amore tra due persone che si innamorano proprio mentre il mondo inizia ad andare a pezzi.

Red State / U.S.A. (Regia e Sceneggiatura: Kevin Smith; Cast: Michael Parks, Michael Angarano, Kyle Gallner, John Goodman, Melissa Leo)
Un gruppo di giovani disadattati si imbatte in una pericolosa setta fondamentalista che vive nel cuore degli Stati Uniti.

Salvation Boulevard / U.S.A. (Regia: George Ratliff; Sceneggiatura: Doug Max Stone e George Ratliff, basato sul romanzo di Larry Beinhart) Il cadavere di un professore universitario viene rinvenuto nel suo ufficio. Uno studente musulmano in odore di terrorismo confessa il crimine e viene prontamente arrestato, ma le cose non sono come sembrano. Qualcuno ha, infatti, torturato il giovane studente per costringerlo a confessare l'omicidio. Manny Goldfarb, il miglior penalista della città, decide di difenderlo e ingaggia come investigatore privato il suo vecchio amico Carl van Wagener, un ex poliziotto uscito dal tunnel dell'alcol ... [continua a leggere]grazie alla fede ritrovata e all'aiuto della Cattedrale del Terzo Millennio, una potente congregazione evangelica. Intanto la vedova del professore ucciso rivela che il marito stava scrivendo un libro in cui si negava l'esistenza di Dio: un manoscritto scottante che ora sembra svanito nel nulla. A mano a mano che Carl si addentra nel caso, le sue certezze verranno scardinate una dopo l'altra portandolo a rischiare non solo la vita, ma anche la sua fede e, forse, perfino la sua anima.

The Son of No One / U.S.A. (Regia e Sceneggiatura: Dito Montiel) -
Nella New York post 11 settembre due uomini sono costretti a rivivere gli omicidi che hanno commesso da giovanissimi. Le loro vite iniziano a scricchiolare a causa della minaccia di rivelazioni scioccanti e personali

Win Win / U.S.A. (Regia e Sceneggiatura: Tom McCarthy, basato su un soggetto di Tom McCarthy e Joe Tiboni) -
A causa di problemi economici, un avvocato arrotonda facendo il coach di wrestling al liceo. La sua vita viene sconvolta quando diventa il legale di un cliente il cui nipote si presenta all'improvviso alla porta di casa sua.

Becoming Chaz / U.S.A. (Regia: Fenton Bailey e Randy Barbato)
Nato biologicamente di sesso femminile, Chastity Bono invita lo spettatore a intraprendere un viaggio intimo e personale con lui mentre si trasforma in maschio, abbracciando infine il suo vero essere: Chaz.

Bobby Fischer Against the World / U.S.A. (Regia: Liz Garbus)
Il dramma della carriera del defunto genio degli scacchi Bobby Fischer, dall'infanzia tribolata, all'ascese del Campionato del Mondo, da icona del periodo della guerra fredda, a esule in fuga.

Granito / U.S.A. (Regia: Pamela Yates)
La storia turbolenta del Guatemala e l'anelito, la forza, la capacità di guarire e servire la giustizia.

The Greatest Movie Ever Sold / U.S.A. (Regia: Morgan Spurlock)
Un documentario sulla promozione delle marche, sulla pubblicità e sul product placement viene finanziato e reso possibile dalle marche, dalla pubblicità e dal product placement.

The Interrupters / U.S.A. (Regia: Steve James) -
La storia di un gruppo di ex membri di una gang criminale che ora proteggono le rispettive comunità dal tipo di violenza che loro stessi hanno commesso in passato.

Reagan / U.S.A., United Kingdom (Regia: Eugene Jarecki) - Il film indaga l'enigmatica carriera di uno dei venerabili architetti del mondo moderno, l'icona, la star dello schermo, il presidente dal doppio mandato Ronald Reagan.

Rebirth / U.S.A. (Regia: Jim Whitaker) - l film ordisce insieme cinque storie di individui la cui vita è stata profondamente cambiata dagli attacchi dell'11 settembre, mettendo insieme sorprendenti immagini dell'evoluzione di Ground Zero in dieci anni: il risultato è la storia di un lutto che viene affrontato, e di una nazione che cerca di guarire.

These Amazing Shadows / U.S.A. (Regia: Paul Mariano e Kurt Norton) - La storia e l'importanza del National Film Registry viene rivelata grazie alla selezione di una serie di tesori del cinema americano che ci induce a riflettere sulla diversità del mezzo cinematografico e anche sull'esperienza americana.

Sundance 2011: Kevin Smith, e gli altri...
Privacy Policy