300 - L'alba di un impero

2014, Azione

Sullivan Stapleton in 300: Battle of Artemisia?

Sarà l'affascinante interprete di Animal Kingdom il Generale greco Temistocle nel sequel di 300?

L'interprete di Animal Kingdom Sullivan Stapleton potrebbe essere sbalzato nel V secolo Avanti Cristo in 300: Battle of Artemisia. Il sequel di 300, diretto da Noam Murro che ha preso il posto di Zack Snyder, narra l'impesa del Generale greco Temistocle, guida degli ateniesi in una terribile battaglia navale contro i persiani combattuta in contemporanea alla Battaglia delle Termopili (mostrata in 300). A Sullivan Stapleton sarebbe stato offerto il ruolo di Temistocle, precedentemente rifiutato dal conterraneo Joel Edgerton, mentre Rodrigo Santoro sarebbe in trattative per tornare a vestire i panni del sensuale dio-sovrano Serse. Per adesso non vi sono certezze sul cast anche se i produttori avrebbero proposto alla bella Eva Green il ruolo Artemisia, spietata dea ricoperta d'oro che persuade Serse ad accumulare armi e lo aiuta nella battaglia. Di recente il produttore Mark Canton ha fatto il punto della situazione spiegando che "Zack Snyder e Kurt Johnstad hanno fatto un lavoro incredibile con la sceneggiatura realizzando uno script intelligente, epico e coerente. Ma non è un sequel nel vero senso del termine ed è proprio ciò che vogliamo. Ci interessa realizzare un film che sia originale e autentico al tempo stesso".

Sullivan Stapleton ha da poco concluso la lavorazione dell'atteso period crime movie The Gangster Squad, diretto da Ruben Fleischer e interpretato dalle star Sean Penn, Ryan Gosling e Josh Brolin.

Sullivan Stapleton in 300: Battle of Artemisia?
Privacy Policy