Suicide Squad

2016, Azione

Suicide Squad: un fan minaccia causa per pubblicità ingannevole

Un utente Reddit ha annunciato che nel giro di pochi giorni avvierà una causa legale contro la Warner Bros, a causa del trailer a suo dire ingannevole e dà ampio spazio al Joker che nel film ha poco screen time.

Nonostante un debutto commerciale da record, per Suicide Squad arrivano altre gatte da pelare. Lo "scontro" tra i fan e la critica ha portato ad un dibattito molto acceso che tra l'altro ha raggiunto il culmine quando alcuni fan hanno lanciato una petizione per far chiudere il sito Rotten Tomatoes, ma ci sono anche alcuni spettatori talmente scontenti di ciò che hanno visto sugli schermi, da sentirsi presi in giro.

Leggi anche: Il caso Suicide Squad tra critici "corrotti", la lotta DC/Marvel e Rotten Tomatoes. Chi sono i veri cattivi?

Parliamo di un utente Reddit, - tale BlackPanther2016 - che ha annunciato sul sito che avvierà una causa legale contro la Warner Bros (affiancato da suo fratello, che è avvocato) per pubblicità ingannevole. Nello specifico, lo spettatore chiede di essere risarcito dallo studio perché il film che hanno visto sugli schermo - dopo un lungo viaggio dalla Scozia a Londra - è drasticamente diverso da quello che è stato presentato nei vari trailer di Suicide Squad e che - come è stato già detto in altre occasioni - nel film mancavano alcune sequenze che invece erano state inserite nel trailer. Lo spettatore inoltre, si aspettava molte più scene con il Joker, che invece ha un ruolo piuttosto ridotto, rispetto alle aspettative.

Suicide Squad arriverà nelle sale italiane il 13 agosto. Andrete a vedere il film? Fatecelo sapere nei commenti in fondo a questa news.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Suicide Squad: un fan minaccia causa per...
Jared Leto: Se morissi ora vedreste tutte le scene tagliate del Joker
Jared Leto impara l'italiano... e la rete impazzisce!
Privacy Policy