Suicide Squad

2016, Azione

Suicide Squad: le descrizioni delle scene tagliate

Su Reddit è apparsa la possibile lista di tutte le sequenze non inserite nel montaggio finale del film diretto da David Ayer.

Suicide Squad, nonostante i buoni incassi ottenuti nella sua prima settimana di programmazione negli Stati Uniti, sta facendo molto discutere a causa di un risultato finale al di sotto delle aspettative.
Negli ultimi giorni Jared Leto ha svelato che David Ayer aveva girato molte più sequenze con protagonista il Joker e i confronti con i trailer diffusi online hanno rivelato che altro materiale è rimasto escluso dal montaggio finale, mentre altre sequenze sono state aggiunte dopo la prima versione del lungometraggio.
Un utente di Reddit ha ora compilato una lista delle possibili scene tagliate che mancano all'appello.

Leggi anche: Lo strano mondo di Jared Leto, tra musica, cinema e segreti

Attenzione, contiene degli importanti spoiler sulla trama del film.

  • Il lungometraggio doveva aprirsi con una sequenza estesa della possessione di June Moone da parte dell'Incantatrice, poi inserita più avanti nella storia.

  • Deadshot veniva mostrato nella sua cella mentre osservava la pioggia e pensava a sua figlia.

  • El Diablo era al centro di due sequenze. Nella prima osservava un fiammifero che si accendeva, messo poi da parte ricordandosi della sua promessa di non usare più i suoi poteri. Nella seconda veniva posizionato all'interno di un tubo che veniva riempito d'acqua e veniva poi fatto cadere a terra.

  • I passaggi in cui Captain Boomerang aveva comportamenti considerati razzisti e sessisti, soprattutto nei confronti di Katana, sembrano essere stati eliminati.

  • Inizialmente erano previsti più flashback dedicati al passato di Killer Croc, di cui si mostravano i problemi a integrarsi nella società prima di accettare se stesso. Il personaggio avrebbe dovuto incontrare Batman mentre lavorava per alcuni criminali di Gotham, pur pensando che un giorno li avrebbe sconfitti. In alcune sequenze veniva inoltre mostrata la sua passione per la creazione di sculture con materiali di riciclo. Un'altra sequenza lo avrebbe ritratto mentre soffriva durante il trasporto in elicottero, vomitava del cibo non del tutto digerito e poi lo mangiava di nuovo, disgustando i Navy Seal accanto a lui.

  • In alcuni passaggi del film si faceva riferimento al fatto che Slipknot avesse violentato alcune donne in passato.

Leggi anche: Margot Robbie, da Scorsese a Suicide Squad: l'ascesa di una giovane diva

  • Nel film avrebbero dovuto essere presenti più scene tra Rick e June, tra cui una in cui legge alla ragazza i file dei membri del team Suicide Squad e un'altra in cui sono insieme in occasione di un appuntamento.

  • Nell'interrogatorio del Capitano Griggs da parte del Joker c'era la battuta "Non vedo l'ora di mostrarti i miei giocattoli", presente nei trailer.

  • In una sequenza il Joker e i suoi uomini fuggivano da un ristorante e venivano inseguiti da Harley in moto. Il villain sbatteva la testa contro il finestrino. Durante un litigio tra i due personaggi, inoltre, la ragazza punta alla testa del criminale una pistola, per poi lasciarsi convincere ad abbassarla. Il Joker la schiaffeggiava ma i due si riappacificavano in poco tempo.

  • Le sequenze ambientate nell'Ace Chemicals e durante l'inseguimento che vede coinvolto Batman erano più lunghe. Estesa anche la scena in cui il Joker va alla fabbrica che si occupa di bombe.

  • Harley usava la mazza da baseball come se fosse un fucile per sparare a nemici invisibili per scherzo.

  • Tra il personaggio interpretato da Margot Robbie e Boomerang dovevano esserci più interazioni e la ragazza sembrava non apprezzarne particolarmente la compagnia. La sequenza del bar mostrata nel trailer in cui Harley si occupa dei drink non è stata inserita nel montaggio finale.

  • Dal film mancano anche le sequenze in cui il Joker cerca di riallacciare il rapporto con Harley in modo non aggressivo ma più amorevole.

  • Nel primo montaggio del film il Joker e Harley discutono dopo che lui la salva sull'elicottero dirottato. Nella versione originale sembra che la spinga fuori nel tentativo di ucciderla, poi l'elicottero viene abbattuto. La scena è stata modificata per mostrare prima l'abbattimento del velivolo, facendo così sembrare che il Joker la spinga fuori per salvarla.

Leggi anche: Il caso Suicide Squad tra critici "corrotti", la lotta DC/Marvel e Rotten Tomatoes. Chi sono i veri cattivi?

  • Il Joker riappariva durante la battaglia finale che si svolge alla stazione della metro, con il volto bruciato dopo quanto accaduto con l'elicottero. Il villain chiedeva a Harley di fuggire con lui ma lei si rifiutava per rimanere ad aiutare i suoi amici. Il Joker lanciava quindi un ordigno per fuggire senza problemi. Nel romanzo tratto dal film c'è la conferma di alcuni passaggi della storia non inseriti nel montaggio finale e i dialoghi di alcune scene estese rispetto alla versione finale.
Suicide Squad: le descrizioni delle scene tagliate
Suicide Squad, David Ayer esulta per il successo del film
Suicide Squad: Jared Leto rivela che molte scene sono state tagliate
Privacy Policy