Suicide Squad

2016, Azione

Suicide Squad: Jared Leto parla del suo Joker 'shakespeariano'

Una nuova mimetica sfida per l'attore che si prepara fisicamente a calarsi nei panni del mitico villain acquistando peso.

L'anno prossimo Batman v Superman: Dawn of Justice ci regalerà i più grandi supereroi dell'universo DC Comics riuniti insieme, mentre in Suicide Squad godremo della presenza dei più selvaggi villain. Tra di loro ci sarà il premio Oscar Jared Leto che si farà carico di interpretare l'iconico Joker, raccogliendo l'eredità del compianto Heath Ledger. Nel corso di un'intervista Leto ha parlato per la prima volta del suo ingaggio nel film spiegando: "Ho voluto cogliere l'opportunità di interpretare questo personaggio quasi shakespeariano - perché è questo ciò che stanno diventando fumetti e graphic novel, giusto? Joker è una bellissima catastrofe, è una sfida immensa."

Dallas Buyers Club: un primo piano di Jared Leto

Non nuovo a trasformazioni fisiche radicali, Jared Leto starebbe prendendo peso per il personaggio e anche l'intervista diventa l'occasione giusta per prepararsi. "Ti dispiace se mangio?" chiede. "Sto tentando di mettere su qualche chilo. Perciò devo mangiare qualcosa ogni due ore e io sono pessimo a mangiare tanto." In precedenza l'attore aveva acquisito più di venti chili per interpretare Mark David Chapman, l'assassino di John Lennon, in Chapter 27 e ne aveva persi un bel po' per il travestito di Dallas Buyers Club che gli ha permesso di conquistare l'Oscar. Suicide Squad entrerà in lavorazione a fine mese a Toronto, in Canada. Il film dovrebbe uscire nelle sale il 5 agosto 2016.

Suicide Squad: Jared Leto parla del suo Joker...
Privacy Policy