Suicide Squad

2016, Azione

Suicide Squad: il Joker non è Jason Todd!

David Ayer smentisce una elaborata teoria dei fan sulla possibile identità del Principe del Male interpretato da Jared Leto.

Nei mesi scorsi era circolata in rete una teoria legata all'identità del Joker interpretato da Jared Leto in Suicide Squad. Secondo la teoria in questione il Principe del Male non sarebbe altri che Jason Todd; a corroborare l'idea dei fan ci aveva pensato la rivelazione di Batman v Superman: Dawn of Justice secondo cui la tuta indossata da Robin apparteneva proprio a Jason Todd.

Nel corso di una recente intervista con WSVN-TV il regista di Suicide Squad David Ayer ha smentito la suggestiva ipotesi sottolineandone l'assurdità. Ayer si è rivolto all'obiettivo esclamando: "Non è assolutamente così!".

Batman v Superman: Batman osserva il costume di Robin

L'idea era balenata in mente qualche fan dopo la visione di Batman v Superman: Dawn of Justice, in particolare della scena in cui Bruce Wayne si ferma pensieroso di fronte alla tuta di Robin che si trova nella Batcaverna, tuta imbrattata da scritte colorate che suggeriscono l'omicidio di Robin avvenuto per mano del Joker. Nel fumetti Jason Todd viene ucciso dal Joker e successivamente fa ritorno nei panni del vigilante Red Hood.

La bizzarra teoria dei fan, basata anche sull'interpretazione dei tatuaggi che ricoprono il corpo del personaggio, sarebbe però errata. Il Joker di Jared Leto non è Jason Todd. Per saperne di più sulla sua identità non ci resta che attende il 13 agosto, giorno dell'arrivo del film nelle sale italiane.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Suicide Squad: il Joker non è Jason Todd!
Suicide Squad: Jared Leto rivela come ha ideato la risata del Joker
Suicide Squad: la svolta "erotica" sul set grazie a Will Smith
Privacy Policy