Suicide Squad: il Joker di Jared Leto non sarebbe il vero villain

Un'ipotesi sempre più accreditata indicherebbe che a far tremare i polsi ai villain della Suicide Squad sarà, in realtà, una donna.

Mentre Suicide Squad è ormai entrato in post-produzione, un nuovo rumor legato al plot del film si diffonde in rete. Come sappiamo, negli ultimi mesi l'attenzione dei fan è stata calamitata dal pittoresco Joker, uno dei villain più maestosi dell'universo DC Comics, affidato al trasformista Jared Leto.

Ebbene, secondo i beninformati il principale villain del film non sarà lui, bensì la misteriosa Incantatrice, interpretata dalla ribelle Cara Delevingne. Se riflettiamo sugli indizi sparsi nel cupissimo trailer, l'ipotesi ha un senso. Nel finale del primo trailer diffuso da Warner Bros., non vediamo Cara marciare insieme al resto del team. L'ipotesi di una villain donna risulterebbe particolarmente gradita al pubblico e potrebbe rappresentare la vera novità dell'atteso progetto, tanto più se affidata a un'interprete giovane e carismatica come la Delevingne.

Nei fumetti June Moone è un'artista che acquista particolari poteri magici trasformandosi nell'Incantatrice. Presto, però, June realizza che il suo alter ego è separato da lei e diventa ogni giorno più difficile tenerlo sotto controllo. Più l'Incantatrice utilizza i suoi poteri, più viene fagocitata dall'oscurità che crea. Secondo i rumor sul plot di Suicide Squad, il personaggio andrebbe in cerca del fratello morto che vuole provare a far tornare in vita nella speranza che, insieme a lui, riuscirà a distruggere il mondo. Suicide Squad arriverà nei cinema il 5 agosto 2016.

Suicide Squad: il Joker di Jared Leto non sarebbe...
Suicide Squad: Margot Robbie è spaventata da Jared Leto senza trucco
Suicide Squad: Superman ci sarà? Ecco la risposta di Henry Cavill
Privacy Policy