Suicide Squad

2016, Azione

Suicide Squad: David Ayer urla "Marvel fottiti!" alla premiere

Tra star decisamente appariscenti, a catturare l'attenzione dei media è stato David Ayer che ha lanciato la sfida alla rivale Marvel in modo un po' troppo "colorito".

Poche ore fa New York City è stata invasa dai supercattivi DC di Suicide Squad. Le star Jared Leto, Margot Robbie, Will Smith, Viola Davis e Joel Kinnaman hanno catturato l'attenzione di pubblico e media presenti presso il Beacon Theatre di New York.

Tra vestiti dorati, giacche decorate, look originali e make up da vere bad girl, a restare impresso nella memoria collettiva sarà soprattutto l'urlo del regista David Ayer, il quale, nell'introdurre il film al pubblico ha ripetuto una frase pronunciata da uno spettatore e poco rispettosa nei confronti della concorrenza. Il suo "Fuck Marvel", pronunciato ironicamente e senza cattiveria, è stato prontamente pubblicato su Instagram spingendo Ayer a porgere le sue scuse a Marvel.

Suicide Squad sarà nei cinema italiani a partire dal 13 agosto.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Suicide Squad: David Ayer urla "Marvel fottiti!"...
Suicide Squad: 5 motivi per cui è il film più importante – e rischioso – dell’universo DC
Suicide Squad: Jai Courtney ha mangiato funghi allucinogeni
Privacy Policy