Striscia la Notizia: la Voce della Supplenza, da stasera su Canale 5

La 21esima edizione del programma debutta stasera sulla rete ammiraglia di Mediaset. Insieme a Greggio e Iacchetti, le due nuove veline, Federica e Costanza. E Iacchetti approfitta della presentazione del programma per polemizzare sulla sospensione di 'Medici Miei'.

Come anticipato nei giorni scorsi, riprende da stasera su Canale 5, alle ore 20.35, Striscia la Notizia, lo storico programma ideato da Antonio Ricci arrivato ormai alla sua 21esima edizione, che è stata ribattezzata La Voce della Supplenza. Accanto ai conduttori, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti, ci saranno anche le due nuove veline, la mora Federica Nargi e la bionda Costanza Caracciolo, entrambe diciottenni e vincitrici della seguitissima selezione estiva che è stata trasmessa da Canale 5 quest'estate.

In occasione di una conferenza stampa tenutasi a Milano, Ricci ha presentato quelle che saranno le novità della nuova edizione di Striscia e i servizi di punta: ci saranno nuovi personaggi, tra cui SuperBottom, un nuovo supereroe interpretato da Max della coppia comica Max e Angelo, che andrà in giro con una tuta rossa dotata di un enorme sedere ed è stato confermato anche Dario Ballantini.
Per quanto riguarda i servizi, Ricci ha affermato che "A Striscia parleremo della spazzatura di Napoli, e cercheremo di capire dove sia finita, se sia stata nascosta nel Vesuvio o in casa di Bassolino e del sindaco Rosa Russo Jervolino. Inoltre torneremo a parlare di Mediobanca e Alitalia".

Greggio e Iacchetti condurranno la 21esima edizione di Striscia fino al sei gennaio, quando Iacchetti passerà il testimone a Michelle Hunziker. Successivamente, da Pasqua fino alla chiusura della stagione, il programma sarà affidato a Ficarra e Picone. Per quanto riguarda i rispettivi progetti artistici, Greggio si è detto soddisfatto della sua esperienza sul set de Il papà di Giovanna, di Pupi Avati, mentre Iacchetti ha anticipato che venerdì prossimo riceverà un riconoscimento allo Short Film Festival di Milano per il cortometraggio Pazza di te, da lui realizzato e a novembre anche lui si metterà in gioco con un ruolo drammatico nel film L'ultimo crodino, ispirato alla vera storia dei due "rapitori" della bara di Enrico Cuccia. Accanto a lui, come era stato già annunciato, ci sarà anche Ricky Tognazzi nel ruolo del suo complice.

Iacchetti ha approfittato della conferenza stampa per togliersi un sassolino dalle scarpe riguardo alla sospensione di Medici Miei, la nuova serie comica da lui interpretata insieme a Giobbe Covatta ed Elisabetta Canalis, le cui prime puntate hanno registrato uno share piuttosto basso: "E' stato mandato in onda in prima serata, di martedì, quando si sa che ci sono le partite di Champions. Se avevano dei buchi in palinsesto, avrebbero potuto trasmettere una cosa qualsiasi e invece hanno buttato via i soldi, visto che era stato preso in affitto l'intero reparto di un ospedale per le riprese"

Striscia la Notizia: la Voce della Supplenza, da...
Privacy Policy