Streep e Hoffman in Doubt

Il due premi Oscar interpreteranno insieme la versione cinematografica del dramma di John Patrick Shanley.

Due interpreti di assoluto prestigio e di immenso talento per Doubt, la versione cinematografica di Doubt, pièce teatrale di
John Patrick Shanley: si tratta di Meryl Streep e di Philip Seymour Hoffman.
La produzione della pellicola dovrebbe partire a New York alla fine dell'anno in corso; lo stesso Shanley, che ha curato lo script, si occuperà della regia.

La storia ha luogo nel 1964, e lo scenario è una scuola cattolica del Bronx: una severissima preside (che avrà le fattezze di Meyl Streep) accusa di molestie e di pedofilia un popolare sacerdote (Hoffman). Resta da ingaggiare un'attrice per un altro ruolo chiave, quello di una giovane suora che gravita intorno ai due protagonisti.

Il dramma Doubt, al momento in tour negli Stati Uniti, ha vinto il premio Pulitzer e il Tony Award.

Streep e Hoffman in Doubt
Privacy Policy