Stranger Things

2016 - ....

Stranger Things: Millie Bobby Brown dice addio ai capelli (VIDEO)

Un "drammatico" video diffuso dall'attrice testimonia il momento in cui è nata l'incredibile Eleven.

Un taglio di capelli può cambiare il corso dell'esistenza di una persona? Nel caso di Millie Bobby Brown sì. La giovanissima interprete di Eleven nella serie Netflix Stranger Things ha dovuto rinunciare alla folta chioma castana per calarsi nei panni della bambina speciale della serie fantasy thriller e ha condiviso sui social un drammatico video in cui dice addio ai suoi riccioli.

"Eccolo!! Il video di me mentre mi radono per #StrangerThings! Divertitevi! #buzzed" ha twittato l'attrice diffondendo il video accompagnato dal brano di Beyoncé Knowles Pretty Hurts.

Leggi anche:

I Duffer Brothers, creatori di Stranger Things, hanno svelato che Millie Bobby Brown e i suoi genitori erano esitanti sul cambio radicale di look. A convincere l'attrice ad accettare di rinunciare ai suoi capelli è stata la visione di Charlize Theron in Mad Max: Fury Road che, coi capelli rasati, sembra una vera dura. "Quando è finalmente arrivato il giorno del taglio" raccontano i Duffer "la mamma di Millie si è presentata con una telecamera mentre il padre è corso via in lacrime perché non riusciva ad assistere. E' stato un momento davvero drammatico. Ma anche molto veloce. In dieci minuti abbiamo tagliato i capelli e disegnato un finto tatuaggio con '11' sul polso di Millie. Lei si è guardata allo specchio, ha fatto il suo miglior urlo alla Furiosa ed è così che è nata Eleven."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Stranger Things: Millie Bobby Brown dice addio ai...
Stranger Things è stato uno dei più grandi successi di Netflix
Stranger Things: 7 teorie e ipotesi per la seconda stagione
Privacy Policy