Stranger Things

2016 - ....

Stranger Things: Matthew Modine assicura che ci sarà una stagione 2

A carpire l'informazione alla star sarebbe un magazine francese. Netflix avrebbe già avviato la produzione del secondo ciclo di episodi.

Grande la curiosità per l'arrivo su Netflix della serie fantasy Stranger Things, che strizza l'occhio a Spielberg e ai suoi emuli. Lo show farà il suo debutto sulla piattaforma streaming a partire dal 15 luglio. Dieci episodi sembrano pochi per sviluppare un arco narrativo piuttosto complesso, ma non temete. La star Matthew Modine ha già assicurato che una seconda stagione dello show sarebbe già in lavorazione. L'attore si sarebbe lasciato sfuggire l'informazione, ancora priva di conferma ufficiale, nel corso di un'intervista al magazine francese Premiere.

Nella serie tv Modine interpreta il Dottor Martin Brenner, enigmatico scienziato che potrebbe essere collegato alla misteriosa scomparsa di un ragazzino. Al suo fianco nello show Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Charlie Heaton, Natalia Dyer e Millie Brown.

Gli otto episodi, della durata di un'ora, racconteranno quello che accade dopo la scomparsa di un ragazzo. Gli amici, la famiglia e la polizia iniziano a cercarlo, scoprendo un mistero che coinvolge segreti, terrificanti forze sovrannaturali, e una strana bambina. Gli eventi si svolgeranno nello stato dell'Indiana e l'atmosfera è ispirata ai classici degli anni Ottanta.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Stranger Things: Matthew Modine assicura che ci...
Stranger Things: il trailer e le foto della serie con Winona Ryder
Dalla carta al piccolo schermo: quando le serie TV nascono dalle pagine di un libro
Privacy Policy