Stranger Things

2016 - ....

Stranger Things: le foto del backstage svelano come è stato creato il Demogorgon

I creatori del mostruoso essere del Sotto Sopra hanno spiegato come hanno combinato processi ingegneristici, effetti fisici e CGI.

Mentre è in corso la lavorazione della seconda stagione, le foto del backstage di Stranger Things ci rivelano il lavoro certosino che nasconde la realizzazione del mostruoso Demogorgon, creatura che turba i sonni dei ragazzini protagonisti della serie Netflix.

Il mostro del Sotto Sopra è stato creato con l'aiuto del concept artist Aaron Sims che ne ha concepito il look. In un secondo momento Spectral Motion ha costruito sia il costume per gli attori che hanno animato il mostro sul set che la testa animatronica.

Leggi anche: Stranger Things: sette motivi per innamorarsi del fenomeno televisivo targato Netflix

Il contorsionista Mark Steger si è occupato di dar vita al Demogorgon fisicamente, mentre Aaron Sims si è occupato degli effetti pratici, come spiega lui stesso: "La creatura è stata concepita in modo tale da non limitarci, anche se avevamo un attore nel costume questo doveva essere comunque umanoide. Abbiamo attraversato un processo di reverse-engineering per concepire il modo in cui l'attore avrebbe potuto indossare il costume. Mark Steger, il contorsionista che ha animato il Demogorgon, doveva avere il fisico adatto per dar vita a quel look e a quelle movenze mostruose. Ci siamo aiutati anche con la CGI nelle sequenze in cui un attore non era in grado di compiere determinate azioni, soprattutto quando intervenivano elementi soprannaturali come le scene in cui il Demogorgon attraversa le pareti. Dovevamo mostrare un altro mondo che irrompe nel nostro e quelle riprese sono state realizzate interamente in CGI".

La seconda stagione di Stranger Things farà ritorno su Netflix nella seconda metà del 2017.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Stranger Things: le foto del backstage svelano...
Winona Ryder, la riscossa di una ragazza dark da Beetlejuice a Stranger Things
Stranger Things: gli omaggi e le citazioni della serie Netflix
Privacy Policy