Strage di Orlando, Disney dona 1 milione di dollari alle famiglie

The Walt Disney Company ha devoluto un'ingente somma di denaro al fondo creato per aiutare chi è stato coinvolto nella terribile sparatoria.

La Disney ha donato 1 milione di dollari alle famiglie delle vittime della sparatoria avvenuta al nightclub Pulse di Orlando, che ha causato la morte di 49 persone e il ferimento di dozzine di presenti nel locale. The Walt Disney Company ha versato la somma nel conto creato dal sindaco
della città, Buddy Dyer, per aiutare i parenti di chi ha perduto la vita e ha annunciato che verserà anche l'equivalente delle donazioni che verranno fatte dai dipendenti della società.
Il capo della Walt Disney Parks and Resorts, Bob Chapek, ha dichiarato: "Siamo straziati da questa tragedia e speriamo che il nostro impegno aiuterà le persone della comunità colpite da questo atto senza senso. Con 74.000 membri dello staff che chiamano casa la città di Orlando, siamo in lutto per la perdita delle vittime e offriamo le nostre condoglianze alle loro famiglie, agli amici e alle persone amate".

Tra chi ha perso la vita ci sono due dipendenti di Disney World: Xavier Emmanuel Serrano Rosado, di 35 anni, e Jerald Arthur Wright, di 31 anni. Sabato si svolgerà inoltre una veglia per ricordare le vittime a Magic Kingdom.

Strage di Orlando, Disney dona 1 milione di...
Strage di Orlando, rimandata premiere di The Last Ship 3
Strage di Orlando, i tweet delle star sulla sparatoria nel locale gay
Privacy Policy